Cerca nel sito

Esplora>Esecutori

Brani di Jolana Fogašová

Altri brani di questo genere

    • Filippo Azzaiolo - (Bologna, 1530/40 - dopo il 1569)
    • Filippo Azzaiolo - (Bologna, 1530/40 - dopo il 1569) / Filippo Azzaiolo - (Bologna, 1530/40 - dopo il 1569)
    • Filippo Azzaiolo - (Bologna, 1530/40 - dopo il 1569) / Filippo Azzaiolo - (Bologna, 1530/40 - dopo il 1569)
    • Ascanio Mayone
    • Ascanio Mayone
    • Ascanio Mayone

Visualizza altro

Jolana Fogašová

(Slovacchia)

Jolana Fogašová ha studiato il canto lirico presso il Conservatorio di Bratislava (1986-90) e presso l'Accademia di Arti di Spettacolo di Bratislava, con la professoressa V. Stracenská (1990-94) dove nel 2009 ha anche raggiunto il dottorato. Negli ultimi anni ha collaborato anche con il prof. J. Loibl a Monaco di Baviera.
Ha partecipato ai corsi di interpretazione tenuti da C. Bergonzi a Siena in Italia.
Ha vinto la borsa di studio del Club degli amici dell'Opera di Stato di Vienna, è stata finalista del concorso canoro Pavarotti International.

Dal 1993 Jolana Fogašová è ospite fissa dell'Opera del Teatro Nazionale Slovacco di Bratislava. Nello stesso anno ha avviato la sua carriera internazionale di successo come mezzosoprano.
Negli ultimi anni la sua estensione vocale, la padronanza tecnica e il potenziale artistico hanno indirizzato la Fogašová verso i ruoli di soprano.
Per la stagione 2010-2011 ha quindi preparato il suo debutto di soprano interpretando Tosca di G. Puccini e Lucrezia in I due Foscari di G. Verdi.

Il repertorio lirico di Jolana negli ultimi tempi si è concentrato sui ruoli del ramo giovane/drammatico: Eglantine (Euryanthe), Giovanna d'Arco (La Pulzella d'Orléans), Judith (Il Castello del Duca Barbablù), Santuzza (Cavalleria Rusticana), Marina Mniszech (Boris Godunov), Cherubino (Massenet-Chérubin), Lucrezia Borgia (Lucrezia Borgia), Strega e Principessa straniera (Rusalka), Božena (Vanda), Volpe maschio (La Piccola Volpe Astuta) e Kristina (L'Affare Makropulos), quest'ultimo interpretato al Teatro alla Scala di Milano nella stagione 2008-2009.

Nel suo repertorio concertistico figurano opere di J.S. Bach, G.B. Pergolesi, F.J. Haydn, W.A. Mozart, L. van Beethoven, G. Verdi, A. Bruckner, G. Mahler, A. Dvorák, F. Mendelssohn-Bartholdy, A. Skrjabin, Z. Kodály, L. Janáček, B. Martinu, L. Nono, K. Penderecki, I. Stravinskij, e altre ancora.

Esibendosi in opere e concerti ha collaborato con famosi direttori d'orchestra: F. Luisi, P. Boulez, L. Hager, J. Latham-Konig, J. Svetlanov, N. Bareza, M. Letonja, E. Villaume, O. Kazushi, E. de Waart, J. Mercier, J. Kovács, J. Bělohlávek, M. Venzago, S.A. Reck , J. Fiore, O. Lenárd, S. Lano, A. Eschwé, R. Štúr, L. Langrée, G. Korsten, H. Wolf, I. Fischer, B. Gregor, A. Ligeti e altri.

Tra le orchestre con cui ha collaborato si ricordano: i Wiener Philharmoniker e Wiener Symphoniker, i Münchner Philharmoniker, Orchestre Philharmonique de Radio France, Suisse Romande, Orchestra Sinfonica dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, Orchestre Philharmonique de Strasbourg, MDR Sinfonieorchester, Slovenská filharmónia, Matáv Hungarian Symphony Orchestra, Orquestra Sinfónica Portuguesa, Mozarteum Orchester Salzburg, Orchestre National Bordeaux - Aquitaine, Hungarian Radio Symphony Orchestra, Hessische Rundfunk Orchester, Orchestra del Teatro Verdi di Trieste, Istanbul State Symphony Orchestra, Orchestre de Picardie e numerose altre.

Jolana Fogašová ha cantato come ospite in Argentina (Buenos Aires), Austria (Vienna, Bregenz, Salisburgo, Linz, Graz, Krems, Lilienfeld), Belgio (Bruxelles), Croazia (Spalato), Francia (Parigi, Lilla, Bordeaux, Strasburgo, Montpellier), Germania (Berlino, Düsseldorf, Monaco di Baviera, Colonia, Lipsia, Francoforte sul Meno, Bamberga, Halle, Fürth), Giappone (Tokyo), Italia (Roma, Milano, Bologna, Firenze, Trieste, Cagliari, Brescia), Olanda (Amsterdam, L'Aia, Leeuwarden, Drachten, Groninga), Portogallo (Lisbona), Repubblica Ceca (Praga, Brno), Spagna (Cuenca), Svizzera (Berna, Ginevra, Zurigo, Losanna, Basilea), Turchia (Istanbul), Ungheria (Budapest, Miskolc), ecc.

In collaborazione con la Filarmonica Slovacca e il direttore d'orchestra R. Štúr nel 2000 ha inciso un CD di arie, seguito nel 2002 dalla pubblicazione del cd "Lullaby" (con adattamenti cameristici di ninnenanne di tutto il mondo) e dell'opera Euryanthe di Weber eseguita con il direttore d'orchestra G. Korsten (pubblicata nel 2003).

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Sito web:www.jolanafogasova.com
Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 14 novembre 2008
modificato:martedì 14 febbraio 2017