Cerca nel sito

Altri brani da Cantodiscanto

    • Guido Sodo / Frida Forlani
    • Guido Sodo / Frida Forlani
    • Guido Sodo / Frida Forlani

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • Joan Manuel Serrat / Joan Manuel Serrat / Joan Manuel Serrat / Joan Manuel Serrat
    • Joan Manuel Serrat / Joan Manuel Serrat / Joan Manuel Serrat / Joan Manuel Serrat / Joan Manuel Serrat
    • Joan Manuel Serrat
    • Le Forestier / Le Forestier / Le Forestier
    • Le Forestier / Le Forestier / Le Forestier / Le Forestier
    • Le Forestier
    • Stefano Delvecchio
    • Stefano Delvecchio
    • Stefano Delvecchio
    • Jessica Kenney
    • Jessica Kenney

Visualizza altro

Immagini

Bandera

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreGuido Sodo
Autore testiSalvatore Tarallo / Guido Sodo / Gabin Dabire
EsecutoreCantodiscanto (Guido Sodo, chitarra e voce, Silvia Testoni voce, Marco Zanotti trombone, Paolo Caruso drums, Felice Del Gaudio contrabbasso) featuring Gabin Dabire (Burkina, voce), Lao Kouyate (Senegal, cora) e un coro di amici
Data esecuzione01/03/2003
Luogo esecuzioneBologna - Groove Factory
RaccoltaMalmediterraneo
EtichettaForrest Hill Records
ProduttoreLivio Giacomi
Data di pubblicazione2003
GenereWorld Music
ProvenienzaCantodiscanto
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

Canzone contro la guerra e  sulla fratellanza dei popoli, ispirata alla bandiera della pace, con riferimento a quando le bandiere arcobaleno fiorirono sui balconi  di molte case. Le strofe in lingua burkinabè ricalcano il testo in italiano

 

Io lo so dove sei
e ti verrò a cercare
lungo strade senza confini
viaggiando tutti i mari
Sei dall'altra parte del mondo
e non ti sento lontano
su questo ponte arcobaleno
che unisce terra e cielo
Io lo so dove sei
e ti verrò a cercare
La mia terra è una bandiera
non è di un solo colore
non è bandiera di patria
non è bandiera di onore
La mia terra è una bandiera
che non conosce confini
è una bandiera di sole
questa bandiera non muore
..........
Io lo so dove sei
e ti verrò a parlare
non conosco la tua lingua
ma tu saprai capire
Le parole che diremo
hanno gli stessi colori
per unire le nostre voci
poca strada da fare
Io lo so dove sei
e ti verrò a parlare
La mia terra è una bandiera
tiene aperte le porte
non è bandiera di guerra
non è bandiera di morte
La mia terra è una bandiera,
non ha bisogno di vento
è dolce come una vela
questa bandiera la sento
E io lo so che ci sei
e io lo so che ci sei
e lo so che lo so che ci sei
e io lo so che ci sei
e io lo so che tu ci sei
La mia terra è una bandiera
è una finestra sul mondo
dice una sola parola
goccia che si fa onda
La mia terra è una bandiera
non è di un solo colore
non è bandiera di patria
non è bandiera di onore
La mia terra è una bandiera
che non conosce confini
è una bandiera di sole
questa bandiera non muore

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 2 dicembre 2010
modificato:giovedì 2 dicembre 2010