Cerca nel sito

Altri brani di questo genere

    • Paolo Perezzani
    • Paolo Perezzani
    • Paolo Perezzani

Visualizza altro

Ricordo di Funes

Concerto della classe di composizione del Conservatorio "G.B. Martini" di Bologna. Da un racconto di Jorge Luis Borges, lo spettacolo è la rappresentazione di un'assenza realizzata con una voce (senza corpo in scena) e uno strumentista (in scena) che tenta disperatamente di recuperare quella voce, imitandone i profili frequenziali. In questa "lettura musicale" il contenuto fonetico del testo recitato si distacca poco a poco da quello semantico e genera ombre di suono elettronici, prolungamenti ed echi musicali "altri" che si annidano tra respiri e inflessioni vocali.

Col proseguo della lettura il mondo sonoro si moltiplica e si riverbera, generando orizzonti di senso che si rincorrono "a spirale”, in modo analogo a quelli di Borges, pur secondo le logiche della musica e del teatro.

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreRaffaele Sargenti
EsecutoreGiovanni Chessa - voce recitante / Valentino Corvino - viola
Data esecuzione26/02/2017
Luogo esecuzioneLe Torri dell'Acqua - Budrio (BO)
GenereMusica Classica / Contemporanea
ProvenienzaLe Torri dell'Acqua
Aggiungi al MagPlayer
Proprietà dell'articolo
creato:martedì 18 aprile 2017
modificato:martedì 18 aprile 2017