Cerca nel sito

Ascoltalo su RadioEmiliaRomagna

Altri brani di Magazzini FreeMusic (17 febbraio 2016)

    • Alvin Curran
    • Alvin Curran
    • Alvin Curran
    • Bey Paule Band
    • Bey Paule Band
    • Rytis Mazulis
    • Rytis Mazulis
    • Rytis Mazulis

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna

Visualizza altro

Magazzini FreeMusic (17 febbraio 2016)

La selezione musicale su RadioEmiliaRomagna

Magazzini FreeMusic

Cari ascoltatori di RadioEmiliaRomagna, bentornati all'ascolto di Magazzini FreeMusic, la selezione musicale dall'archivio di Magazzini Sonori.

Forse non tutti sanno che oggi, 17 febbraio, è la giornata nazionale dedicata al gatto. Abbiamo quindi deciso di consacrare anche la nostra playlist all'amico a quattro zampe che da tempo ormai spopola da protagonista sul web. Senza prenderci troppo sul serio, andremo alla ricerca di tracce feline fra i brani dei nostri artisti emiliano-romagnoli.

Prendiamo le mosse da uno dei protagonisti del nostro contest La Musica Libera. Libera la Musica, il bolognese Tizio Bononcini. Già finalista alla quinta edizione del concorso con il brano Il mio collega economista, Tizio ha dato alle stampe nel 2012 il suo primo album dal titolo programmatico "Entrambi tre". Oggi ci riprova e per portare al pubblico il suo secondo disco ha attivato una campagna di crowdfunding sul sito Musicraiser: noi gli facciamo un grosso in bocca al lupo e vi proponiamo la sua La donna amante dei gatti.

La donna amante dei gatti - Tizio Bononcini

E con la sfortunata storia d'amore fra Tizio Bononcini e la sua donna amante dei gatti abbiamo aperto una playlist tutta dedicata ai nostri felini domestici, di cui ricorre oggi (17 febbraio) la festa nazionale. La scelta è caduta proprio su questa data (si dice) perché da sempre il gatto è purtroppo legato al mistero e alla malasorte. Senza dubbio nelle avventure di Alice firmate da Lewis Carroll, un fascino misterioso avvolgeva il cosiddetto "Stregatto", in originale Cheshire Cat. Proprio a lui è dedicato il brano dei Pin Cushion Queen.

Cheshire Cat - Pin Cushion Queen

Dopo il punk dei bolognesi Pin Cushion Queen, cambiamo decisamente genere e ci muoviamo a tempo di jazz con il Jack Walrath Quintet. Il loro concerto, tenutosi alla Rocca di Vignola nel 2011, conteneva anche un brano originale, scritto dallo stesso Walrath e dedicato al rapporto fra Pavlov e un suo fantomatico gatto. Il celebre scienziato ed etologo Ivan Pavlov, infatti, ottenne il Premio Nobel nel 1904 per i suoi studi sul riflesso condizionato, ossia su come i processi psichici possano influenzare le reazioni fisiologiche. I suoi studi si basano in particolare sulle reazioni dei cani a determinati stimoli, e il cane di Pavlov ha avuto una tale importanza nella storia del progresso scientifico che oggi è esposto impagliato nel museo Pavlov della cittadina russa di Ryazan. Ma cosa sarebbe successo se Pavlov avesse condotto i suoi esperimenti su un gatto, spirito libero per eccellenza? Ce lo racconta in musica Jack Walrath in questa Pavlov's Cat.

Pavlov's Cat - Jack Walrath Quintet

Sulle note di Pavlov's Cat, salutiamo il jazz di Jack Walrath e del suo quintetto, composto da Abraham Burton al sax, Orrin Evans al pianoforte, Boris Kozlov al contrabbasso e Donald Edwards alla batteria. Da Vignola andiamo verso Ravenna per incontrare il folk de L'Aquavite, una band che proprio in questi giorni è alle prese con la creazione del nuovo album. In attesa di poter ascoltare qualche novità anche qui su RadioEmiliaRomagna, torniamo alle tracce di "Sul vino nuovo", primo lavoro discografico del gruppo, da cui abbiamo scelto Una gatta nera.

Una gatta nera - L'Aquavite

Con L'Aquavite e la loro gatta nera, ci avviamo alla conclusione della playlist di oggi, che abbiamo voluto dedicare all'animo felino della musica. Vi lasciamo sulle note di un concerto registrato dal vivo a Lugocontemporanea, edizione 2009. Loro sono le Ance Migratorie, un collettivo di clarinettisti, formato da Enrico Sartori, Tim Trevor-Briscoe, Piero Bittolo Bon e Olivia Bignardi, e fanno parte della scena impro-avant bolognese. Con la loro Sad Cat vi salutiamo e vi diamo appuntamento alla prossima puntata di Magazzini FreeMusic.

Sad Cat (T. Trevor-Briscoe) - Ance Migratorie

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Data esecuzione17/02/2016
GenerePodcast RER
ProvenienzaMagazzini FreeMusic
Aggiungi al MagPlayer
Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 28 luglio 2016
modificato:giovedì 23 marzo 2017