Cerca nel sito

Altri brani di Azio Corghi

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • Steve Reich
    • Steve Reich / Steve Reich / Steve Reich
    • Steve Reich

Visualizza altro

La Cetra Appesa: II D. Coro I-II, Coro popolare, Banda e Orchestra

(da Nabucco di Temistocle Solera)

CORO I-II, CORO POPOLARE
Va, pensiero, sull'ali dorate,
va ti posa sui clivi, sui colli,
ove olezzano tepide e molli
l'aure dolci del solo natal!
Del Giordano le rive saluta,
di Sionne le torri atterrate...
Oh mia patria sì bella e perduta!
O membranza sì cara e fatal!
Arpa d'or dei fatidici vati,
perché muta dal salice pendi?
Le memorie nel petto raccendi
ci favella del tempo che fu!
O simìle di Solima ai fati
traggi un suono di crudo lamento,
o t'ispiri il Signore un concerto
che ne infonda al patire virtù! 

 

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreAzio Corghi
Autore testiTemistocle Solera
EsecutoreWill Humburg - direttore / Debreceni Kodaly Korus / Corale Verdi di Parma / Banda Giuseppe Verdi di Parma / Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna
Data esecuzione18/02/1995
RaccoltaLa Cetra Appesa (A. Corghi)
GenereMusica Classica / Sinfonica
ProvenienzaFondazione Arturo Toscanini
Aggiungi al MagPlayer
Proprietà dell'articolo
creato:martedì 7 aprile 2009
modificato:mercoledì 17 aprile 2013