Cerca nel sito

Esplora>Esecutori

Brani di Monica Lodesani

    • John Elton / Zimmer Hans / Lodesani Monica - arrangiamento
    • John Elton / Zimmer Hans / Lodesani Monica - arrangiamento / John Elton / Zimmer Hans / Lodesani Monica - arrangiamento
    • John Elton / Zimmer Hans / Lodesani Monica - arrangiamento
    • anonimo medievale
    • anonimo medievale / anonimo medievale
    • anonimo medievale
    • Joe Beal / Jim Boothe
    • Joe Beal / Jim Boothe / Joe Beal / Jim Boothe
    • Joe Beal / Jim Boothe
    • Ryan N. & R.
    • Ryan N. & R. / Ryan N. & R.
    • Ryan N. & R.

Altri brani di questo genere

    • Lorenzo Lulier
    • Lorenzo Lulier / Lorenzo Lulier / Lorenzo Lulier
    • Lorenzo Lulier

Visualizza altro

Monica Lodesani

(Parma, 1982)

Monica Lodasani ha iniziato l'attività musicale all'interno del coro di voci bianche della Corale Verdi di Parma.
Ha iniziato poi gli studi in flauto presso il Conservatorio "A. Boito" di Parma, sotto la guida della professoressa Grazia Bovio, e si è diplomata nel 2005 con ottimi voti.
Nel 2000/2001 ha partecipato ai corsi di perfezionamento per flauto tenuti dal M° G. Pretto a Riva del Garda e, nel 2002, alla Master Class del M° J. Galway a Reggio Emilia.

Nel 1999 ha partecipato alla produzione de Il Cerchio Tagliato dei Suoni di S. Sciarrino con la partecipazione di 100 flauti a Cremona e Crema.
Nello stesso anno è stata chiamata dall'associazione Wospec come flautista nel concerto "Recital Lirico Pro Wospec" tenuto al Teatro Farnese di Parma, a cui hanno partecipato anche Michele Pertusi e Sonia Ganassi.
Tra il 1998 e il 2005 ha collaborato con la Symphonic Wind Band del Conservatorio "A. Boito" di Parma diretta da Daniele Faziani, con cui ha partecipato al Concorso Bandistico Internazionale "G. Verdi" a Salsomaggiore Terme (2000) ottenendo la medaglia d'oro (I posto) nella categoria eccellenza, e al Concorso Internazionale Flicorno d'Oro di Riva del Garda (2001) ottenendo il II posto (I non assegnato) nella categoria eccellenza.
Attualmente Monica Lodesani collabora in qualità di flautista con il Coro Mariotti di Parma e di recente ha formato il duo Flautipan con Erika Ugolotti.
Svolge attività concertistica con diverse formazioni strumentali (con chitarra e arpa in particolare) tenendo concerti a Parma e provincia, Massa Carrara, Fidenza etc.

In qualità di corista e cantante Monica Lodesani ha fatto parte, come già accennato, del coro di voci bianche della Corale Verdi di Parma dal 1990 al 2000 e con esso ha partecipato a vari concerti e manifestazioni in varie città italiane (concerto in P.za San Pietro nel 1996, Premio H. C. Andersen Città dei Ragazzi con diretta RAI2 da Sestri Levante, inaugurazione del Teatro Comunale di Modena con l'Ave Maria composta dal M° Pavarotti, Concerto di Natale in Vaticano nel 2000, ecc ...), e a numerose produzioni liriche (Tosca, Boris Goudunov, Werther, La Bohème, Otello, Linda di Chamounix, Mefistofele, Carmen, Hansel e Gretel, Carmina Burana, Pagliacci, Turandot).

Nel 1999 è stata voce bianca solista nell'opera contemporanea Ramo di Foglia Verde di A. Gentilucci (1982), diretta da Günter Neuhold e rappresentata nei teatri di Parma, Reggio Emilia e Modena in collaborazione con l'OSER di Parma. Sempre nello stesso anno ha partecipato alla rappresentazione della Mass di L. Bernstein organizzata dall'Orchestra Sinfonica Bruno Maderna di Forlì al Teatro della Regina di Cattolica e al Teatro Bonci di Cesena.
Nel 2001 è entrata a far parte del coro lirico della Fondazione Arturo Toscanini di Parma e ha partecipato alle produzioni di La Traviata (diretta da Placido Domingo e con la regia di Franco Zeffirelli), Luisa Miller (con Vladimir Stojanov e Amarilli Nizza) e Don Giovanni (regia di Beppe De Tomasi).
Anche con il Coro Lirico "G. Verdi" diretto dal M° Silvia Rossi (ma la cui direzione e preparazione dal 2004 è stata affidata a Monica Lodesani) ha partecipato alle produzioni di numerose opere liriche rappresentate in Italia e all'estero.

Dal 1998 al 2001 ha partecipato in qualità di corista al Pavarotti & Friends (in diretta su RAI1) e nel 2002/2003 ha collaborato come assistente del M° Silvia Rossi. Nel 2003 ha preparato e diretto i bambini del corso di propedeutica del coro voci bianche "Ars Canto" al Palawedding di Modena in occasione del matrimonio del M° Pavarotti.
Nel 2005 è entrata a far parte, in qualità di corista esterna, del coro sinfonico "G. Verdi" di Milano diretto dal M° Romano Gandolfi, con il quale ha partecipato a vari concerti e incisioni discografiche.
Dal 2006 è stata chiamata al Teatro Comunale di Bologna in qualità di assistente del direttore del coro di voci bianche, M° Silvia Rossi.

In qualità di direttore di coro, Monica Lodesani svolge attività con diverse formazioni canore per un ampio repertorio vocale: dirige il coro di voci bianche "Piccolo Coro di Parma", ha diretto il gruppo musicale "Coro di Porta Nuova" al Palio di Parma (2007/2008) ed è direttrice del gruppo vocale Vox Canora. Inoltre, collabora attivamente con il coro del Conservatorio di Parma, preparato dal M° Rosalia Dell'Acqua, nelle produzioni operistiche e concertistiche promosse dallo stesso Conservatorio.

Monica Lodesani ha inciso i seguenti cd: "Christmas in the World" - canti di Natale con Cecilia Gasdia e Michele Pertusi (Mondo Musica), "Ebraica" su musiche di Riccardo Joshua Moretti e Emilio Ghezzi (Nuova Era), e le registrazioni ufficiali del Pavarotti & Friends (Decca).
Nella sua intensa carriera professionale ha collaborato con direttori d'orchestra quali Paolo Olmi, Antonello Allemandi, Giovanni Veneri, Gianluigi Gelmetti, Daniel Lipton, Patrick Fournillier, Renato Serio, Xian Zhang, Julian, Ennio Morricone e altri ancora. Inoltre, ha lavorato con artisti quali Mirella Freni, Ruggero Raimondi, Alfredo Kraus, José Cura, Juan Diego Flórez, Enrico Iori, Raina Kabaivanska, Fabio Armiliato, Daniela Dessì, Mariella Devia, ecc.

Monica Lodesani insegna musica nelle scuole dell'infanzia e primarie di Parma e provincia dal 2003.

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Proprietà dell'articolo
creato:martedì 10 novembre 2009
modificato:martedì 14 febbraio 2017