Cerca nel sito

Esplora>Esecutori

Brani di Jan Michiels

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • Stefano Zenni
    • Stefano Zenni
    • Ann Peebles
    • Ann Peebles / Ann Peebles
    • Ann Peebles

Visualizza altro

Jan Michiels

(Belgio, 1966)

Jan Michiels ha studiato con Abel Matthys al Conservatorio Reale di Brussels. Dal 1988 al 1993 ha studiato alla Hochschule der Künste a Berlino sotto la direzione di Hans Leygraf, dove ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti per la sua interpretazine del Secondo Concerto per pianoforte di Béla Bartók e degli Studi di György Ligeti.

Fra i numerosi premi ricevuti ricordiamo nel 1989 l’International E. Durlet, nel 1991 The International Queen Elisabeth Competition, nel 1992 The JeM/Cera Prize e nel 2006 The Gouden Vieugels/KBC Muzikprijs. È professore di pianoforte presso il Conservatorio Reale di Brussel dove ha tenuto anche la cattedra di musica contemporanea per otto anni.

Si esibisce regolarmente sia come solita sia con gruppi musicali (con Prometheus Ensemble ed in duo con Inge Spinette) nelle più prestigiose sale da concerto. Ha registrato opere di Johannes BrahmsAntonín Dvorák, Claude DebussyBéla Bartók, Franz Liszt, György Ligeti, Kurtag e Goeyvaerts. Il CD “Via Crucis, a Liszt portrait” (Eufoda) ha ricevuto il Caeciliaprize nel 2002. Nel 2005 ha registrato per Eufoda l’integrale dell’ opera pianistica di Arnold Schönberg, Alban BergAnton Webern.

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 11 ottobre 2012
modificato:martedì 14 febbraio 2017