Cerca nel sito

Esplora>Esecutori

Brani di Alessandro Fariselli

    • Juan Tizol / Juan Tizol / Juan Tizol
    • Juan Tizol / Juan Tizol / Juan Tizol / Juan Tizol
    • Juan Tizol

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

Visualizza altro

Alessandro Fariselli

(Cesena, 10/10/1969)

Alessandro Fariselli si è diplomato in saxofono presso il Conservatorio "B. Maderna" di Cesena nel 1990, dopo aver frequentato anche un corso di perfezionamento nel 1987 con il M° Serge Bichon (docente di saxofono al conservatorio di Parigi).
Dopo l'esperienza della musica classica si è avvicinato al jazz studiando con il tenorsassofonista Fabio Petretti e poi frequentando stage tenuti da Jimmy Owens, George Cables, Gary Bartz.

Nel 1992 fondò la Moon Cin Jazz Orchestra con Stefano Nanni (pianoforte) e Gianluca Nanni (batteria). Con questa formazione Alessandro Fariselli partecipò alla rassegna jazz "Pisa 94" e al Festival "Fano Jazz By The Sea" (rispettivamente negli anni 1994 e 1996), al Festival Musicale di Bertinoro con Gianni Basso (1998/1999) e con l'Orchestra da Camera Bruno Maderna (1999), con il tenorsassofonista Maurizio Giammarco al Teatro Bogart di Cesena, alla rassegna "Gli Architetti Della Musica" del Comune di Vergato (1999), al Festival Musicale di Bertinoro e al Festival "Danza lunatica" del comune di Carrara con lo spettacolo "Omaggio ai Beatles" (2000).
Inoltre, con la Moon Cin Jazz Orchestra Fariselli incise nel 1996 il cd "Enjoy the Moon". Nel 2001 registrò tre versioni in chiave jazzistica del secondo movimento del Concerto in sol minore op.7 n.5 di G.F. Händel ("Haendel Project").

Il 1996 fu l'anno di un tour di cinque concerti realizzati con il M° Fabrizio Meloni (primo clarinetto del Teatro alla Scala di Milano) e il M° Diego Dini Ciacci suonando l'Ebony Concert di Igor Stravinskij e Fugue and Riffs di L. Bernstein.
Nel 1997 Fariselli è stato chiamato a far parte dell'orchestra del Musical "Italia Italy" al Teatro Duse di Bologna (regia di Emanuele Montagna), con la direzione musicale del M° Gian Marco Gualandi.
La collaborazione con Gualandi è proseguita negli anni con numerosi concerti e con la formazione Blue Midnight Orchestra.
Nel 2000 ha registrato il cd "My Little Francis" con Gian Marco Gualandi, Stefano Travaglini, Gianluca Nanni e, nel 2006, il cd "Live in Cantina Bentivoglio" con la Blue Midnight Orchestra.

Nel 2003 ha suonato con Gloria Gaynor al Ballamondo di Rimini e con Kid Creole & Coconuts al concerto di ferragosto in Piazza del Popolo a Roma.
Lo stesso anno ha visto il quartetto di Fariselli "Italian Swing" (con Stefano Nanni al pianoforte, Gastone Guerruni al contrabbasso, Gianluca Nanni alla batteria) esibirsi al Keller Theater di Brig in Svizzera.
Nel 2005 la formazione Italian Swing ha registrato il cd "Omaggio ai Grandi dello Swing Italiano", a cui hanno partecipato anche Fulvio Penso e Gastone Guerrini.
Nel 2004 Fariselli ha fondato, assieme con l'organista e pianista Gianni Giudici e il batterista Massimo Ferri, l'Hot Trio (organo hammond trio) con il quale ha effettuato numerosi concerti e una registrazione live.

Ha partecipato, inoltre, a numerose altre rassegne e festival jazz, e in vari teatri: Festival Musicale di Bertinoro con varie formazioni e progetti musicali (ogni anno a partire dal 1999), Bravo Jazz al Teatro del Mare (Riccione), Teatro Comunale di Imola con il concerto "Il Jazz Nella Musica da Film", "I Pomeriggi Del Bicchiere" di Bertinoro (2004), "Invito Al Jazz" (Forlì), "Musiche all'alba" (Riccione), Teatro Fabbri di Forlì, "Jazz Wine" con il quartetto Boarding Pass (2006), Teatro Flora di Penna San Giovanni (2006), Festival Jazz di Rimini, Teatro Petrella di Longiano con la formazione Tri Sax, con la Piccola Orchestra Italiana alla Rocca di Fontanellato e presso la Piazza della Libertà di Lonato (2005), "Concerti Di Primavera" (Ravenna, 2006).

Oltre che con i musicisti già citati, Alessandro Fariselli ha suonato anche con Paolo Fresu, Steve Ellington, Marco Tamburini, Fabrizio Bosso, Dario Faiella, Massimo Moriconi, Jimmy Villotti, Gianni Giudici, Max Ferri e altri ancora.

Il 2006 ha segnato l'inizio della collaborazione tra Alessandro Fariselli e il cantante Mario Biondi, che il 2007 ha visto in concerto all'Auditorium Renzo Piano e all'Auditorium Parco della Musica di Roma con l'High Five Quintet e in tour nazionale con The Duke Orkestra per la presentazione del disco "Handful Of Soul". Nell'ottobre dello stesso anno hanno registrato il disco live di Mario Biondi & Duke Orchestra (I Love You More) al Teatro Smeraldo di Milano.

Attualmente Fariselli svolge anche attività didattica presso alcune scuole di musica (Scuola Jazz di Cesena, Scuola Musicale D. Alighieri di Bertinoro, Scuola di Musica Roveroni di S. Sofia, la Cosa Scuola Beat di Forlì e la Scuola di Musica Vassura Baroncini di Imola), oltre ad essere docente di masterclass di Improvvisazione Jazz presso il Conservatorio di Musica "Bruno Maderna" di Cesena.

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Proprietà dell'articolo
fonte:www.jazzitalia.net
creato:martedì 26 ottobre 2010
modificato:martedì 14 febbraio 2017