Cerca nel sito

Brani di Sandro Comini

    • S.Comini-G.Guidoboni
    • S.Comini-G.Guidoboni
    • S.Comini-G.Guidoboni

Visualizza altro

Sandro Comini

Direttore d'orchestra, strumentista a fiato, arrangiatore compositore e autore.

Magazzini Sonori

SANDRO COMINI

 

Direttore d'orchestra, strumentista a fiato, arrangiatore compositore e autore.

 

 

Sandro Comini, figlio d’arte , inizia la sua carriera artistica diplomandosi in trombone all’età di 19 anni al conservatorio A. Boito di  Parma e nel corso degli anni amplia gli studi musicali diplomandosi in “Jazz” nel 1997 al conservatorio G.B. Martini di Bologna terminando nel 2014 con la Laurea in “Discipline musicali – Jazz” al Conservatorio Francesco Venezze di Rovigo.

 

Sandro Comini, prima perseguire la via della direzione d'orchestra, negli anni Ottanta è stato uno dei  maggiori strumentisti a fiato “free-lance” del periodo e lo troviamo nei dischi di : Vasco Rossi, Lucio Dalla, Gianni Morandi, Eros Ramazzotti, Paolo Conte, Gli stadio, Toto Cutugno, Marco Masini, Ron,Tullio Depiscopo, Alberto Fortis e in numerosi dischi di successo di grandi interpreti di caratura internazionale come “ Peter Jaques Band”, “ Ana Belen”, “Macho”, “Victor Manuel” solo per citarne alcuni. 

 

Per un breve periodo nel 1982  lascia l’Italia per approfondire gli studi musicali negli “U.S.A.” al  “Berklee College of Music” di Boston dove svilupperà la passione per le big band americane. Ecco  perchè, Sandro Comini,  seguendo la sua passione per le grandi orchestre di musica leggera e jazz costituisce  la “ Village Big Band” una big band di oltre 18 musicisti che  sarà nel tempo la colonna sonora di  molte  importanti convention d’Italia e d'Europa come: Mapei, Ferrero, Ceramicanda, Lamborghini auto, Seat auto,H2o Obbiettivo 2000,VinItaly e molte altre. 

 

Sandro Comini per oltre venti anni , collabora come professore d’orchestra con i più blasonati direttori di musica leggera come : Pippo Caruso (Rai), Pino Calvi (Rai), Peppe Vessicchio (Rai e Mediaset), Renato Serio (Mediaset), Mauro Malavasi (GoodyMusic), Celso Valli ( Universal Music), Luca orioli (Mediaset), Fio Zanotti (Sony Music) e già dal 1993 inizia una solida collaborazione con l'Antoniano di Bologna come musicista  e arrangiatore con il Maestro Paolo Zavallone. 

 

Nel 2004  ottiene  un ingaggio per la direzione dell’orchestra  di  Telethon (Rai Uno)   dove otterrà anche l'ingaggio per l'anno seguente e successivamente, per quattro edizioni, dirigerà l’orchestra di “ Domenica in” (Rai Uno) dove rimarrà fino al 2009.  Subito dopo si aggiungeranno altre importanti  trasmissioni RAI come “Ciak si canta” nelle edizioni del 2009 e 2011, “Festival di Castrocaro”  edizioni 2008 e 2012, “ Buon Compleanno Estate” edizioni 2007 e 2008 e “Lotto per Amore” nel 2010. 

 

La collaborazione artistica con  L'Antoniano di Bologna iniziata nel 1993, nel corso degli anni si è sempre più consolidata e  Sandro Comini ha arricchito  con il suono della  propria Orchestra le più belle trasmissioni dell' Antoniano di Bologna come :

“ La banda dello Zecchino”  edizioni del 1997 e 1998 e “ I 50 anni dello Zecchino” successivamente  diventando,  il responsabile artistico di tutte le produzioni TV che vengono prodotte all'Antoniano come : “Lo zecchino d'Oro” (ed .2012 - 2013 - 2014) “Music Gate” (2010) tutti gli “Speciali Natalizi”  prodotti per “Rai Gulp” e per “Rai -Yo-Yo”  e numerose altre produzioni televisive.

 

Le formazioni che dirige Sandro Comini sono la “Village Big Band”, formazione formata da 18 professori d'orchestra, la “Swing Village Band” con repertorio solamente swing e musica anni cinquanta e il “ Sandro Comini Jazz Quintet”

 

 

 

 

 

 

Dicembre 2014

Proprietà dell'oggetto

Commenti

Questa pagina ha

Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 9 febbraio 2012
modificato:martedì 15 maggio 2012