Cerca nel sito

FreeZone>Vicuva

Altri brani da Vicuva

    • Giannini Michele
    • Giannini Michele
    • Giannini Michele

Altri brani di questo genere

    • Alberto Scanu
    • Alberto Scanu
    • Alberto Scanu
    • Andrea Dalla Giovanna
    • Andrea Dalla Giovanna
    • Andrea Dalla Giovanna

Visualizza altro

Immagini

Perso Cronico

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreVicuva
Autore testiMichele Giannini
EsecutoreVicuva
GenerePop
ProvenienzaVicuva
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

Perso Cronico

Perso dentro un sogno
Che sembrava non avere fine
E invece
Poi è finito e sono qui
Perso dentro mille mie paure
Che ritornano
Ogni volta che vedo te

Perso
Dentro me
Perso
Come se
Non ci fosse più
Niente al mondo per me

E
Come è facile
Riuscire a perdersi
In questo mondo
Stupido
E
Come è facile
Riuscire a perdersi
In questo mondo
Fragile

Perso
dentro gli occhi di una donna
Che chiedeva solo un po d'amore
E amore non ha avuto mai

Perso
dentro agli occhi
Di un bambino
Che chiedeva solo un po di serenità

Perso
Dentro me
Perso
Come se
Non ci fosse più
Niente al mondo per me

E
Come è facile
Riuscire a perdersi
In questo mondo
Stupido
E
Come è facile
Riuscire a perdersi
In questo mondo
Fragile

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 27 settembre 2013
modificato:lunedì 7 ottobre 2013