Cerca nel sito

FreeZone>Insisto

Altri brani di questo genere

Visualizza altro

Immagini

Insisto

Contro la Mafia

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreCristian Di Domenico
Autore testiCristian Di Domenico
EsecutoreRadioNomia
Data esecuzione17/10/2011
Luogo esecuzioneBologna
EtichettaNessuna
ProduttoreCristian Di Domenico
Data di pubblicazioneOttobre 2011
GenereRock
ProvenienzaInsisto
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

Ispirata da un profondo senso di rabbia nei confronti del marcio provocato nel nostro Paesde dalla criminalità organizzata, INSISTO è un inno alla Speranza che le nuove generazioni possano essere più oneste per sconfiggere fino in fondo qesta piaga sociale.

Testo

C’è sangue in tv
Ecco un eroe in più
È morto per amore
Di un vero ideale

Mi sale un fuoco al petto
Vorrei spaccare tutto
Mi sento impotente
Di fronte a quella gente
Che vuole comandare
Con soldi e corruzione
Eh NO! Io non ci sto!

Chi ha denunciato tutto
Si sa che fine ha fatto
Per loro devi urlare
Continua a lottare

Anche te urlerai così

Rit. Insisto, non voglio vedere più questo
Eroi sacrificati per un Mondo di Giustizia ed Onestà
Insisto nel dire si può cambiare
Basta la Ragione perché il Mondo possa Sognare la Libertà

Che senso ha la mia rabbia
Se nessuno l’ascolta
Ma è proprio lì che devi
Trovare il senso in te

Il senso è in chi ha sofferto
E in chi di Mafia è morto
Per loro devi urlare
Continua a gridare

Eh No! Non mi fermerò!

Dai criminali assolti
Dobbiamo aprire gli occhi
Perchè chi hanno ucciso
Ci faccia un sorriso

E anche te urlerai così…

Insisto, non voglio vedere più questo
Eroi sacrificati per un Mondo di Giustizia ed Onestà
Insisto nel dire si può cambiare
Basta la Ragione perché il Mondo possa Sognare la Libertà

E devono pagare
Per quello che hanno fatto
Perché chi ha denunciato
Ne sia riconosciuto

.. e un giorno, un giorno accadrà!

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 12 gennaio 2012
modificato:martedì 8 maggio 2012