Cerca nel sito

FreeZone>Rito Pagano

Altri brani da Rito Pagano

Altri brani di questo genere

    • M. Pigoni / M. Pigoni / M. Pigoni
    • M. Pigoni
    • M. Pigoni
    • Ranzi Bovini Bolzoni Bertuzzi Carboni
    • Ranzi Bovini Bolzoni Bertuzzi Carboni
    • Ranzi Bovini Bolzoni Bertuzzi Carboni

Visualizza altro

Racconti o leggende

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreMassimiliano Scalorbi
Autore testiMassimiliano Scalorbi
EsecutoreRito Pagano
Data esecuzione01/01/2011
Luogo esecuzioneRiolo Terme (RA)
EtichettaPirames International
GenereRock
ProvenienzaRito Pagano
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

Orme sulla spiaggia, cancellate dalle onde,

di un bambino che rincorre, il suo futuro,

non possiamo salvare, quello che non è salvabile,

è un cerchio aperto, che non si chiuderà più.

 

Questo schema è per me, solo una falsa verità,

tra racconti o leggende, fuori da ogni età,

troppo forte per me, il profumo del tempo,

così libero in me, il richiamo del vento…

 

Parlami diceva, incantato ad ascoltare,

quei racconti sconosciuti, che non sai...che non sai.

 

Ho deciso di lasciarmi tutto alle spalle,

e di aprirmi una vita nuova,

vecchi rancori e…vecchie illusioni,

non mi interessano più…non mi interessan più…

 

Questo schema è per me, solo una falsa verità,

tra racconti o leggende, fuori da ogni età,

troppo forte per me, il profumo del tempo,

così libero in me, il richiamo del vento…

 

Parlami diceva, incantato ad ascoltare,

quei racconti sconosciuti, che non sai...che non sai.

 

Aprirò le porte che son dentro di me,

cercherò il mio sentiero, ascolterò…il mio pensiero,

tra racconti o leggende, fuori da ogni schema...

 

...e quei racconti sconosciuti, che non sai…che non sai...

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 14 novembre 2013
modificato:giovedì 14 novembre 2013