Cerca nel sito

FreeZone>Eua

Altri brani da Eua

    • Eua
    • Eua
    • Attilio Poletti
    • Attilio Poletti
    • Attilio Poletti
    • Eua
    • Eua
    • Eua

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • Gianmarco Gualandi
    • Gianmarco Gualandi
    • Civinga
    • Civinga
    • Civinga

Visualizza altro

Vicolo Losco

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreAttilio Poletti
Autore testiAttilio Poletti
EsecutoreEua
Data esecuzione10/12/2007
Luogo esecuzioneRivarolo del Re
Etichettaaguirre
Produttoreaguirre
Data di pubblicazione16 luglio 2008
GenerePop
ProvenienzaEua
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

Smarrirsi per amore è così facile! E intorno tutto pare in preda ad una miseria di fondo. Eppure in mezzo a tale condizione si intravede qualche sprazzo di calore ed umanità, ma mai a sufficienza da potersi dimenticare di quelle parole scritte sul muro: “scappate, l’inverno sarà molto lungo”.

Ho letto una scritta sul muro davanti a casa
era nata una notte col buio
diceva “scappate, l’inverno sarà molto lungo”
e in effetti lo è stato, da solo
ed un gatto bianco, paffuto, si era fermato
leggeva ed intanto scuoteva la testa
e anch’io sto scuotendo la mia
per cercar di scrollarmi di dosso il ricordo di te
la splendida immagine che ho di te
la stupida immagine che ho di te

Le troppe parole sprecate si fanno sentire
la lingua è un po’ asciutta e amara
ma ho preso una casa in affitto in vicolo Losco
ai vecchi poeti non ci penso più
però se succede che io in bicicletta
mi trovi a passare sotto a casa tua
m’accorgo di quanto son stupido
ancora una volta a tornare a parlare di te
tornare a parlare ancora di te
ancora una volta a parlare di te

Qui dove abito adesso non sto affatto male
dalla finestra entra un poco di sole
la mia padrona mi ha detto che sono
“un bel giovanotto, fa’ il bravo, però…”
gli uomini qui si ritrovano al circolo in preda
al vino, le carte, e una miseria di fondo
però la barista è davvero graziosa
in mezzo a ‘sta gente che cosa ci fa?
o forse è la figlia del capo
mi parla, è simpatica, è molto più bella di te
più limpida e più interessata di te
più bella non certo migliore di te
più bella non certo migliore di…

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:lunedì 16 maggio 2011
modificato:lunedì 30 gennaio 2017