Cerca nel sito

Esplora>Jazz in'It

Brani da Jazz in'It

    • Django Reinhardt
    • Django Reinhardt / Django Reinhardt / Django Reinhardt
    • Django Reinhardt
    • Roberto Sansuini - arrangiamento / Roberto Sansuini - arrangiamento / Roberto Sansuini - arrangiamento / Roberto Sansuini - arrangiamento
    • Roberto Sansuini - arrangiamento / Roberto Sansuini - arrangiamento
    • Roberto Sansuini - arrangiamento

Visualizza altro

Jazz in'It

Vignola (Modena)

Jazz in'It è il festival che da oltre vent'anni si svolge nel centro storico di Vignola (Modena), nato dall'idea di un gruppo di appassionati di musica jazz, tra i quali l'allora sindaco del Comune, Gino Quartieri.
Nei primi due decenni il festival ha visto avvicendarsi tantissimi artisti, secondo una formula basata su precise direttrici: spiccata progettualità, contaminazioni interdisciplinari, attenzione per il jazz italiano e per le giovani leve.
La validità di questa idea progettuale, adeguata e rinnovata nel corso degli anni, ha permesso al festival di entrare a pieno titolo nella ristretta schiera delle manifestazioni jazzistiche più blasonate del panorama nazionale.

Giunto nel 2010 alla sua XXII edizione, con il contributo della Fondazione di Vignola, Jazz in'It ha deciso di sondare nuovi percorsi per cercare di completare la sfida lanciata a suo tempo con l'ideazione della manifestazione.
Ventun anni fa il festival jazz era, per Vignola, un esperimento per far crescere la coscienza e la percezione sensitiva, un'operazione di cultura aperta al piacere della scoperta delle possibili, eventuali interazioni fra musica e ogni altra espressione artistica.
Oggi, questa sfida si allarga alla penetrazione di un linguaggio musicale così creativo, a volte erroneamente definito elitario, presso il più ampio spettro di fruitori, presso un pubblico che possa riconoscersi in sonorità che solo un'immotivata convenzione vuole astruse, misteriose.

Il successo di Jazz in'It nel corso del tempo ha raccolto un pubblico competente e affezionato, proveniente anche da ogni parte d'Italia; a esso si vorrebbero oggi aggiungere altrettanti curiosi attratti da un'offerta artistica che affianchi qualità e godibilità, un pubblico meno esperto ma desideroso di confrontarsi con un linguaggio imprevedibile e sorprendente, in un'era di stereotipi e omologazioni.

La speranza del Vignola Jazz Club (e del suo Presidente Aristide Sapori), cui oggi è affidata l'organizzazione e la direzione artistica di Jazz in'It, è quella di riuscire in un'impresa stimolante e ambiziosa: conservare la fiducia dei vecchi sostenitori e guadagnare quella di un pubblico sempre più allargato e, possibilmente, giovane, grazie ad un'offerta musicale di sicura qualità.

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Sito web:www.jazzinit.it
Proprietà dell'articolo
creato:mercoledì 3 febbraio 2010
modificato:lunedì 2 maggio 2011