Cerca nel sito

Ascoltalo su RadioEmiliaRomagna

Altri brani di RadioEmiliaRomagna

    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna

Visualizza altro

Magazzini FreeMusic (I novembre 2014)

La selezione musicale su RadioEmiliaRomagna

Arvo Pärt - Ph. @ Kaupo Kikkas

Cari ascoltatori di RadioEmiliaRomagna, bentornati all'ascolto di Magazzini FreeMusic, la selezione musicale settimanale dall'archivio di Magazzini Sonori.

In un fine settimana che tradizionalmente si presenta chiaro e pieno di sole, rendiamo omaggio alle celebrazioni di Ognissanti, dedicando la selezione musicale di oggi proprio alla memoria, del passato, delle persone care e di quello che ci hanno lasciato in custodia. Come al solito ci aiutano i nostri artisti emiliano-romagnoli.

Muoviamo i primi passi di questa passeggiata della memoria sulle note di un compositore contemporaneo, che a dispetto del rigore e della complessità del suo studio musicale riesce ad evocare in chi lo ascolta un'emotività profonda. Parliamo di Arvo Pärt, estone classe 1935, esponente principale di una corrente che è stata definita "minimallismo sacro". E dalla sacralità delle sue melodie ci lasciamo avvolgere in questa Cantus in memory of Benjamin Britten.

Cantus in memory of Benjamin Britten (A. Part) - Ola Rudner - direttore, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna

Questo era un Cantus in memory of Benjamin Britten, nella splendida esecuzione dell'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna diretta dal M° Ola Rudner. Il brano è parte di un concerto tutto dedicato al raccoglimento della memoria, che si è tenuto il 20 gennaio 2013 al Teatro Auditorium Manzoni di Bologna. Proseguiamo con un genere completamente diverso, che si pone però in continuità con l'ascolto appena concluso: loro sono gli Ants, una folk-rock band emiliana, da cui ascoltiamo un brano di qualche anno fa. Dall'album "Wooden Days" del 2011, a voi In loving memory.

In loving memory - Ants

Dopo gli Ants e la loro In loving memory, ci spostiamo in Romagna e andiamo a scomodare un grandissimo "attivatore" di memorie d'altri tempi. Secondo Casadei, patriarca del liscio, torna in una nuova veste nell'interpretazione della Mr.Zombie Orchestra, al secolo Alberto Bazzoli al pianoforte, Riccardo Morandini alla chitarra, Gabriele Laghi al contrabbasso e Eugenio Primo Saragoni alla batteria. Col cd "Danze tribali del popolo del liscio" i quattro musicisti riscoprono Casadei con sincera curiosità e una grande voglia di rileggerlo col linguaggio del jazz, del rock e dell'elettronica. Ascoltiamo Mia cara gioventù.

Mia cara gioventù - Mr. Zombie Orchestra

Dalla Romagna di Secondo Casadei e della Mr.Zombie Orchestra all'America cantata da Cristina Zavalloni il passo è breve. La straordinaria voce della cantante bolognese si è infatti cimentata nel febbraio 2009 in un recital tutto dedicato alla musica americana del Novecento: la accompagnavano Andrea Rebaudengo al pianoforte e Gabriele Mirabassi al clarinetto, in un concerto ospitato dalla rassegna MICO, Musica Insieme Contemporanea. Dalla registrazione live di quella serata, ascoltiamo la sua interpretazione di un brano di Charles Ives dal titolo Songs My Mother Taught Me.

Songs My Mother Taught Me (C. Ives) - Cristina Zavalloni - voce, Andrea Rebaudengo - pianoforte

Con Cristina Zavalloni e questa Songs My Mother Taught Me, direttamente dal Teatro Comunale di Bologna, ci avviciniamo alla conclusione della playlist di questa settimana. Chiamiamo a concludere un artista ormai noto ai nostri ascoltatori abituali e il suo ukulele, Enrico Farnedi, vincitore della quarta edizione del nostro contest La Musica Libera. Libera la Musica. Con Lena vi salutiamo e vi diamo appuntamento alla prossima puntata di Magazzini FreeMusic.

Lena - Enrico Farnedi

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreRadioEmiliaRomagna
GenerePodcast RER
ProvenienzaMagazzini FreeMusic
Aggiungi al MagPlayer
Proprietà dell'articolo
creato:lunedì 19 ottobre 2015
modificato:giovedì 23 marzo 2017