Cerca nel sito

Ascoltalo su RadioEmiliaRomagna

Altri brani di RadioEmiliaRomagna

    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna

Visualizza altro

Magazzini FreeMusic (12 aprile 2014)

La selezione musicale su RadioEmiliaRomagna

Kaos India

Cari ascoltatori di RadioEmiliaRomagna, bentornati all'ascolto di Magazzini FreeMusic, la selezione musicale settimanale dall'archivio di Magazzini Sonori.

Dedichiamo ancora una puntata del nostro podcast settimanale ai brani che hanno partecipato al contest La Musica Libera. Libera la Musica. Dopo avervi presentato i 6 vincitori e i 9 artisti che hanno ricevuto le menzioni di merito, eccoci a scegliere dalla lunga lista di partecipanti altri cinque che secondo noi sono meritevoli di attenzione e di ascolto.

Dalla categoria "Rock", che insieme alla sezione "Musica Libera" ha raggiunto il più alto numero di iscritti, ripeschiamo oggi i Suez, band cesenate attiva da oltre dieci anni sulla scena post-punk. Il loro ultimo album "Illusion of Growth", uscito nel 2013, è descritto come "una perla rara che si distingue dalla massa delle produzioni contemporanee". Fra elettronica ed echi di folk scuro, ascoltiamo la loro ballad 10.000 years.

10.000 years - Suez

Questa era 10.000 years dei Suez, ad aprire la nostra ultima puntata dedicata al concorso regionale La Musica Libera. Libera la Musica. Dalla Romagna ci spostiamo in Emilia, per la precisione a Reggio, dove troviamo i Mindset, ovvero la voce di Rodolfo Ioni, Antonio Marra alla batteria, Enrico Bergonzani al basso e Fabrizio Arba alla chitarra solista. I Mindset hanno da poco trionfato nel contest Songs 4 Peace che gli permetterà di esibirsi a breve a Londra al festival Peace Beats. Gli facciamo dunque un grande "in bocca al lupo" per questo primo impegno internazionale e ascoltiamo la loro Lilyum.

Lilyum - Mindset

Dopo Lilyum dei Mindset, restiamo nei territori del rock con i Kaosindia: Mattia Camurri voce e chitarra, Francesco Sireno alla chitarra, Vincenzo Moreo al basso e Joe Schiaffi alla batteria. I Kaosindia arrivano da Modena, il loro sound indie-rock è maturo e ha un respiro decisamente internazionale. Li ascoltiamo in questa Inside me.

Inside me -  Kaosindia

Con Kaosindia e la loro Inside me, abbandoniamo per un attimo le sonorità ruvide di chitarra elettrica, basso e batteria per entrare nelle atmosfere raffinate degli Humus: l'inconfondibile voce di Ugo Ferrari, dalla timbrica surrealmente vibrata evoca Buscaglione, Carotone, le immortali immagini di Fellini. Lo accompagna, con giri armonici retrò e al tempo stesso vicini al jazz e al manouche, un gruppo di musicisti d'eccezione. Dal loro "Popular Greggio" ascoltiamo Caffè corretto.

Caffè corretto - Humus

Con Caffè corretto degli Humus ci avviciniamo alla conclusione della playlist di questa settimana. Chiudiamo con le atmosfere stralunate e burlesche dei Tange's Time. Nel novembre 2013 il gruppo ha salutato l'uscita del primo album dal titolo "Un Agosto Senza Uova", un sound travolgente che testimonia (se ce ne fosse bisogno) la piena maturazione musicale del gruppo. Con L'America ti derna vi salutiamo e vi diamo appuntamento alla prossima puntata di Magazzini FreeMusic.

L'America ti derna - Tange's Time

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreRadioEmiliaRomagna
GenerePodcast RER
ProvenienzaMagazzini FreeMusic
Aggiungi al MagPlayer
Proprietà dell'articolo
creato:mercoledì 21 ottobre 2015
modificato:giovedì 23 marzo 2017