Cerca nel sito

Ascoltalo su RadioEmiliaRomagna

Altri brani di RadioEmiliaRomagna

    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna

Visualizza altro

Magazzini FreeMusic (23 agosto 2014)

La selezione musicale su RadioEmiliaRomagna

Stelle

Cari ascoltatori di RadioEmiliaRomagna, bentornati all'ascolto di Magazzini FreeMusic, la selezione musicale settimanale dall'archivio di Magazzini Sonori.

Il 10 agosto è passato ormai da un pezzo, ma non è mai troppo tardi per sognare un po' con il naso all'insù. Tenetevi pronti ad esprimere un desiderio, perché la puntata di oggi è dedicata proprio alle stelle, quelle suonate e immaginate in musica dai nostri artisti emiliano-romagnoli.

Si comincia con i Kisses from Mars, un gruppo da poco entrato a far parte della nostra FreeZone e che vi abbiamo già presentato nella nostra trasmissione. Loro vengono dal ravennate, e sono "al secolo" Simone Ricci, Luca Baldini e Massimiliano Gardini, tre chitarristi che nel corso dei live si alternano agli strumenti dando origine a una pasta sonora del tutto originale. Dal loro ultimo album "Not Yet" (uscito il 30 marzo scorso) vi proponiamo oggi Land of starshine.

Land of starshine - Kisses from Mars

Con la psichedelia dei Kisses from Mars abbiamo aperto una scelta musicale tutta dedicata agli spazi siderali. Proseguiamo a tempo di schietto rock con i The Doormen, anche loro ravennati e con all'attivo una carriera musicale fulminante. Attivi dal 2009, infatti, i quattro membri della band - grazie anche alla collaborazione con il produttore Paolo Mauri - hanno ottenuto un buon successo di critica per i loro primi due album, hanno aperto i concerti di importanti artisti italiani e internazionali, e si sono fatti apprezzare anche dal pubblico "British" nel corso di un breve tour londinese. Fra i più recenti riconoscimenti dei The Doormen, ricordiamo il primo premio nel contest MEI Superstage per Umbria Rock Festival, che ha permesso alla band lo scorso 2 agosto di condividere il palco con Paul Weller. Dal loro repertorio ascoltiamo oggi Bright Blue Star.

Bright Blue Star - The Doormen

Questo era il rock dei The Doormen con Bright Blue Star. E sotto l'egida della loro stella azzurra rallentiamo il passo e vi raccontiamo una storia di stelle e desideri, come il nostro tema di oggi ci impone. Con grande piacere torniamo a spulciare le tracce del disco "... e pensare che sono venuto solo per comprare un pesce spada" della Caffèsport Orchestra. Il testo e la voce sono del band leader Francesco Senni, la tromba che apre e chiude il brano è di Enrico Farnedi. A voi San Lorenzo.

San Lorenzo - Caffèsport Orchestra

E sulle note incantevoli di San Lorenzo della Caffèsport Orchestra cambiamo registro per fare la conoscenza di una realtà musicale inusuale, quella delle bande militari. Forse non molti sanno che Modena ospita da oltre 20 anni il Festival Internazionale delle Bande Militari, una kermesse colorata e spettacolare che raduna in città le più importanti bande musicali del mondo. Oltre alle melodie tradizionali legate alle imprese belliche, le bande amano intrattenere il pubblico modenese proponendo anche brani decisamente più "pop", come questa Star Wars.

Star Wars - Festival Internazionale delle Bande Militari

E con il celeberrimo tema di Star Wars eseguito dalle bande militari intervenute nel 2004 alla XIII edizione del festival di Modena ci avviciniamo alla conclusione della playlist di questa settimana. Torniamo in Romagna per incontrare Pietro Bandini, in arte Quinzân. Insieme a lui e alla sua band contempliamo le ultime stelle cadenti della stagione sulle note di un canto tradizionale irlandese, Star of the County Down, riarrangiato in una chiave decisamente particolare. Con Al Stël d'Uriöl di Fig vi salutiamo e vi diamo appuntamento alla prossima puntata di Magazzini FreeMusic.

Al Stël d'Uriöl di Fig (Star of the County Down) - Quinzân

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreRadioEmiliaRomagna
GenerePodcast RER
ProvenienzaMagazzini FreeMusic
Aggiungi al MagPlayer
Proprietà dell'articolo
creato:mercoledì 21 ottobre 2015
modificato:giovedì 23 marzo 2017