Cerca nel sito

Esplora>Esecutori

Brani di Lisa Larsson

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • Ferenc Farkas
    • Ferenc Farkas / Ferenc Farkas
    • Ferenc Farkas

Visualizza altro

Lisa Larsson

(Svezia)

Dopo una iniziale percorso musicale come flautista, la soprano svedese Lisa Larsson ha studiato canto a Basilea e ha iniziato la sua carriera alla Zurich Opera House sotto la guida di Nikolaus Harnoncourt, Frantz Welser-Möst e altri importanti direttori. 

Dopo il debutto alla Scala di Milano diretta da Riccardo Muti, Lisa Larsson si è rapidamente imposta come una delle maggiori interpreti mozartiane, nei ruoli di Zerlina in Don Giovanni (nella produzione di Peter Brook a Aix-en-Provence), Susanna in Le Nozze di Figaro, Pamina in Flauto Magico, il ruolo principale di Zaide, Servilia in La Clemenza di Tito e Ismene in Mitridate sotto la bacchetta di Claudio Abbado, Adam Fischer, Daniel Harding, Ivor Boston, Massimo Zanetti e altri.

Le sue interpretazioni comprendono inoltre Marzelline in Fidelio, Anne Trulove in La Carriera di un Libertino ,Ännchen in Der Freischütz, Eurydice nell'Orphée et Eurydice di Gluck (la versione di Berlioz), Adele in Die Fledermaus, Adina in L'Elisir d'Amore, Oscar in Un Ballo in Maschera, Xenia in Boris Godunov, Tytania in Sogno di una Notte di Mezza Estate, Polissena in Radamisto and Morgana in Alcina nei teatri quali Royal Opera House, Covent Garden, Bayerische Staatsoper, Teatro La Fenice, Opéra de Monte Carlo, Oper Leipzig, Opernhaus Zürich, Grand Théâtre de Genève, Theater Basel, Royal Danish Opera, Stockholm Royal Opera e anche nei maggiori festivals come Salzburg, Lucerne, Glyndebourne e Aix-en-Provence.

Ugualmente attiva sulle scene concertistiche, Lisa Larsson ha collaborato con Ton Koopman, Sir John Eliot Gardiner, specializzandosi in musica antica, e con Emmanuelle Haïm, Nicholas McGegan, Paul Goodwin, Martin Haselböck, Gottfried von der Goltz and David Stern.
Importanti impegni includono i concerti con la Berlin Philharmonic, Vienna Symphony, Zurich Tonhalle Orchestra and Mahler Chamber Orchestra sotto la guida di Claudio Abbado, Mikhail Pletnev, Daniel Harding, Sir Colin Davis e tanti altri.

Tra gli impegni più recenti ricordiamo la Passione di San Matteo sotto la guida di Ton Koopman e Sir Colin Davis, La Betulia Liberata e La Creazione con Antonello Manacorda, concerti nell'ambito dello Haydn Festival a Eisenstadt guidato da Adam Fischer e Trevor Pinnock, Der Schauspieldirektor al Lucerne Festival, "Strauss Orchestral Songs" al Teatro Carlo Felice di Genova con la direzione di Lawrence Renes, "Mozart Concert Arias" con la NHK Symphony Orchestra in Tokyo, la Scena di Berenice di Haydn con la Camerata Salzburg guidato da Louis Langrée e il suo debutto trionfale come Fiordiligi con la Malmö Symphony Orchestra sotto la guida di Vassily Sinaisky.

Interpreta Jephta di Händel diretta da David Stern presso il Lucerne Festival e anche a Théâtre des Champs-Elysées in Parigi, lo Stabat Mater di Haydn con la Wiener Akademie Orchestra con Martin Haselböck, e il ruolo di Ännchen in Der Freischütz in uno spettacolo nella forma di concerto con Thomas Hengelbrock al Lucerne Festival. 
Un progetto speciale vede la sua première a Vienna: The Infernal Comedy con John Malkovich. 

Le numerose incisioni di Lisa Larsson comprendono Don Giovanni (Daniel Harding), Mitridate (Adam Fischer) e Il Sogno di Scipione (Gottfried von der Goltz), Jephta di Händel (David Stern), Bach Cantate con Sir John Eliot Gardiner, Oratorio di Natale e di Pasqua, Magnificat e vari altre cantate in solo con Ton Koopman.

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Sito web:www.lisalarsson.info
Proprietà dell'articolo
link all'oggetto originale
fonte:Resia Artists
creato:venerdì 20 aprile 2012
modificato:martedì 14 febbraio 2017