Cerca nel sito

Esplora>Esecutori

Brani di Giuliano Nidi

    • Sebastiano Nidi - vibrafono e percussioni / Sebastiano Nidi - vibrafono e percussioni / Sebastiano Nidi - vibrafono e percussioni
    • Sebastiano Nidi - vibrafono e percussioni
    • Enzo Jannacci / Enzo Jannacci
    • Enzo Jannacci / Enzo Jannacci / Enzo Jannacci / Enzo Jannacci / Enzo Jannacci / Enzo Jannacci
    • Enzo Jannacci
    • Enzo Jannacci / Dario Fo / Enzo Jannacci / Dario Fo
    • Enzo Jannacci / Dario Fo / Enzo Jannacci / Dario Fo / Enzo Jannacci / Dario Fo / Enzo Jannacci / Dario Fo / Enzo Jannacci / Dario Fo / Enzo Jannacci / Dario Fo
    • Enzo Jannacci / Dario Fo

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • Lorenzo Lulier
    • Lorenzo Lulier / Lorenzo Lulier / Lorenzo Lulier
    • Lorenzo Lulier

Visualizza altro

Giuliano Nidi

Giuliano Nidi, contrabbassista, proviene da una famiglia di musicisti.
Ha iniziato a suonare giovanissimo come batterista, compiendo successivamente gli studi musicali presso il Conservatorio "A. Boito" di Parma, dove ha conseguito il diploma di contrabbasso.

Esperienze musicali differenziate, dal genere leggero e jazz al classico, lo hanno portato a svolgere un'intensa attività esecutiva in campo internazionale (ha suonato anche alla Carnegie Hall di New York) con complessi di grande prestigio; ha svolto attività sinfonica, operistica e cameristica ideando gruppi musicali (il Divertimento Musicale e il Trio Sonus), collaborando con le orchestre RAI, e l'Ente Lirico Arena di Verona.

Dal 1978 al 2000 è stato componente dell'Orchestra Sinfonica dell'Emilia Romagna "Arturo Toscanini", con la quale ha effettuato numerose tournèe all'estero (Parigi, Berlino, Dresda, Mosca e Leningrado).

Giuliano Nidi ha preso parte a diverse rappresentazioni musicali nel teatro di prosa con Maddalena Crippa, Cochi Ponzoni e altri artisti dello stesso calibro.
Attualmente collabora con l'Orchestra del Conservatorio di Parma nel ruolo di Primo Contrabbasso.

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Proprietà dell'articolo
creato:mercoledì 23 settembre 2009
modificato:martedì 14 febbraio 2017