Cerca nel sito

Altri brani da Maria Rosa Bergetti

Altri brani di questo genere

Visualizza altro

Il mio orgoglio più grande

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreIvan Gallesi
Autore testiMaria Rosa Bergetti
Esecutoreper esecutore intendete interprete? allora: Maria Rosa Bergetti
Data esecuzione01/01/2010
Luogo esecuzioneReggio Emilia
GenerePop / Musica Leggera
ProvenienzaMaria Rosa Bergetti
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

Questa canzone è dedicata a mia figlia Noemi. Il testo infatti l'ho scritto pensando a lei. La musica, invece è del mio amico Ivan Gallesi.
Quando l'ho cantata la prima volta a Noemi, è stata per lei una sopresa (non ne sapeva niente) e una forte e indescrivibile emozione per entrambe.
Non mi ricordo quando l'ho incisa..direi nel 2010. La data di registrazione che ho indicato qui sotto è quindi indicativa.
Il brano è inedito e  depositato alla SIAE.

Ecco il testo:

Sorridi,  Rivoglio serenità
Sul tuo viso Noemi
Ascolta, non farti più tormentare dai problemi

Dal tuo sorriso traspare la dolcezza che è in te.
Te lo chiede il mio cuore
e convinciti che
tu sei il mio orgoglio più grande,
tu sei davvero importante

Tu sei donna ormai e io non so più
I tuoi crucci, o i desideri.
Magari io potessi ancora,
con un dono o una parola,
ricevere il tuo sorriso, fresco schietto e tutto per me!

Te lo chiede il mio cuore, e convinciti che
tu sei il mio orgoglio più grande, più grande
tu sei la mia vita il domani

Tu non m'hai delusa mai per tutto quello che fai.
Poi te l'assicuro, vedrai con l'età

Questa inquietudine t' abbandonerà.
Tu sei il mio orgoglio più grande, più grande.
Tu sei la mia vita, il domani..
Tu sei il mio orgoglio più grande, più grande.
Tu sei davvero importante, davvero importante!

Commenti

Questo brano ha
  • Maria Rosa Bergetti dice:
    E non so come, ma l'hai azzeccata: esprime proprio l'emozione che ho cercato di descrivere a parole nel brano. Grazie, amico mio, per avermi capita e... per aver fatto uno strappo alla regola.
    Postato mercoledì 8 febbraio 2012
  • Ivan Gallesi dice:
    Solitamente scrivo musiche solo per le mie canzoni, ma per questo bellisimo tuo testo mi sono sentito di srivere la musica per te. Brava Mary.
    Postato sabato 4 febbraio 2012

Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 27 gennaio 2012
modificato:lunedì 21 agosto 2017