Cerca nel sito

Altri brani da Daniele Venturi

    • Daniele Venturi
    • Daniele Venturi
    • Daniele Venturi
    • Daniele Venturi
    • Daniele Venturi
    • Daniele Venturi
    • Daniele Venturi
    • Daniele Venturi
    • Daniele Venturi
    • Daniele Venturi
    • Daniele Venturi
    • Daniele Venturi
    • Daniele Venturi
    • Daniele Venturi
    • Daniele Venturi

Altri brani di questo genere

    • A.M. Piacentino
    • A.M. Piacentino / A.M. Piacentino
    • A.M. Piacentino
    • Witold Lutosławski
    • Witold Lutosławski / Witold Lutosławski / Witold Lutosławski
    • Witold Lutosławski
    • Vartapet Komitas
    • Vartapet Komitas / Vartapet Komitas / Vartapet Komitas
    • Vartapet Komitas

Visualizza altro

Immagini

Trois très triste

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreDaniele Venturi
Data composizione21/07/2008
Autore testiDaniele Venturi
EsecutoreFrancesca Salvemini, flauto
Data esecuzione10/09/2009
Luogo esecuzionechiesa di Casteluccio(Bo)
RaccoltaQuattro lembi di cielo
EtichettaBongiovanni
ProduttoreArsarmonica
Data di pubblicazione2009
GenereMusica Classica / Cameristica
ProvenienzaDaniele Venturi
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

E' una composizione che gioco sul numero tre, che rappresenta nella simbologia di numerose civiltà e religioni la completezza. Il tre rompe la coppia e quindi acquiscisce un carattere di moto. Nella composizione il numero tre regola tutti i parametri musicali: forma, linguaggio, dialettica ecc. ed inoltre, per esempio, la figura sospensiva del trillo nasce dall'onomatopea delle tre parole Trois très triste, in tutte è infatti presente la consonante dentale tr che rappresenta anche la notazione musicale del trillo(tr--------). Il flauto diviene così una voce dell'anima o un fruscio di vento o un ricordo o un eco dell'esistenza.

Daniele Venturi

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 10 settembre 2009
modificato:giovedì 10 settembre 2009