Cerca nel sito

Altri brani da fab (e i fiori)

Altri brani di questo genere

    • James Thompson
    • James Thompson
    • James Thompson
    • Loperfido
    • Loperfido
    • Loperfido

Visualizza altro

massì

non mi scordar di te

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreFabrizio Barnabè
Autore testiFabrizio Barnabè
EsecutoreFabrizio Barnabè, Libero Foschi, Filippo Gaddoni, Antonio Cortesi
GenerePop
Provenienzafab (e i fiori)
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

MASSì - Fabrizio Barnanbè

Ti guardo nello specchio mentre parli, 
ti perdi nei miei occhi e ti confondi. 
Più il tempo passa avaro e più mi accorgo 
che non avrei potuto amarti meglio. 

Ricordi quel giardino con i fiori? 
Io ti dicevo che erano i colori 
a definire meglio l'atmosfera, 
a far brillare l'aria della sera. 

E tu ti sei accorta che da un po' non ci vediamo più? 
Massì, ma dai, lo sai che forse un giorno mi rivivrai. 

Mi fai giurare che non ti ho scordata, 
ma cosa ci rimane fra le dita? 
Ognuno porta in spalla la sua croce, 
però quanto mi manca la tua voce. 

E tu ti sei accorta che da un po' non ci capiamo più? 
Massì, ma dai, lo sai che forse un giorno mi perderai. 

Massì ma dai lo sai che forse un giorno.

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
autore:Fabrizio Barnabè
creato:giovedì 8 ottobre 2015
modificato:giovedì 8 ottobre 2015