Cerca nel sito

Altri brani da Coro Stelutis

Altri brani di questo genere

    • Oreste Schiaffino - direttore / Oreste Schiaffino - direttore
    • Oreste Schiaffino - direttore
    • Lanfranco Perini
    • Lanfranco Perini
    • Lanfranco Perini
    • Joe Beal / Jim Boothe
    • Joe Beal / Jim Boothe / Joe Beal / Jim Boothe
    • Joe Beal / Jim Boothe

Visualizza altro

Piccolo corale popolare

Parole e musica di Giorgio Vacchi

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreParole e musica di Giorgio Vacchi
Autore testiGiorgio Vacchi
EsecutoreCoro Stelutis
Data esecuzione01/01/2005
Luogo esecuzioneBologna
EtichettaCoro Stelutis
ProduttoreCoro Stelutis
GenereCori
ProvenienzaCoro Stelutis
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

TESTO IN BOLOGNESE

A t aringrâzi Sgnåur
däl côs t m è regalè
an meritèva zêrt
al månd ch't è fât par mé.

A t aringrâzi Sgnåur
däl côs t m è regalè
an meritèva zêrt
la zänt ch'l'è intåurn a mé.

A t aringrâzi Sgnåur
däl côs t m è regalè
an meritèva zêrt
l amîg ch'ai ò truvè.

TRADUZIONE

Ti ringrazio Signore
delle cose che mi hai regalato
non meritavo certo
il mondo che hai fatto per me.

Ti ringrazio Signore
delle cose che mi hai regalato
non meritavo certo
la gente che è intorno a me.

Ti ringrazio Signore
delle cose che mi hai regalato
non meritavo certo
l'amico che ho trovato.            

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
autore:Giorgio Rocchi
creato:mercoledì 23 novembre 2016
modificato:venerdì 25 novembre 2016