Cerca nel sito

Esplora>Esecutori

Brani di Yuja Wang

Altri brani di questo genere

    • nicola bagnoli
    • nicola bagnoli
    • nicola bagnoli
    • nicola bagnoli
    • Gentilini Cristian
    • Gentilini Cristian
    • Gentilini Cristian

Visualizza altro

Yuja Wang

(Beijing - Cina, 1987)

Giovanissima pianista cinese, Yuja Wang ha iniziato a studiare pianoforte all'età di sei anni, proseguendo poi al Conservatorio Centrale di Musica di Beijing con Ling Yuan e Zhou Guangren.
All'età di 14 anni si è trasferita in Canada per studiare al Mount Royal College Conservatory con Hung Kuan Chen e Tema Blackstone.
Nel 2002, dopo aver vinto un concorso all'Aspen Music Festival si è trasferita al Curtis Institute of Music di Philadelphia per studiare con Gary Graffman (si è diplomata nel 2008).
Nel 2006 ha vinto il Gilmore Young Artist Award.

Nel 2003 Wang ha debuttato in Europa, a Zurigo, accompagnata dalla Tonhalle Orchestra, suonando il Concerto per pianoforte n.4 di Beethoven sotto la direzione di David Zinman.
Qualche anno dopo, nella stagione 2005-2006, ha debuttato in Nord America (Ottawa) con un concerto di Beethoven diretto dal M° Pinchas Zukerman.

Dal suo debutto, in pochissimi anni Yuja Wang ha già suonato con molte delle più prestigiose orchestre del mondo, come la New York Philharmonic, la Houston Symphony, la Chicago Symphony, la San Francisco Symphony, l'NHK Symphony Orchestra in Giappone, la San Pietroburgo Philharmonic nel Netherlands, la China Philharmonic di Beijing e la Guangzhou Symphony.
Ha già lavorato con direttori del calibro di Lorin Maazel, Charles Dutoit, Robert Spano, Michael Stern, Yuri Temirkanov, Michael Tilson-Thomas, Osmo Vänskä e Pinchas Zuckerman.

Yuja Wang ha tenuto recitals nelle maggiori città del Nord America e all'estero, ed è regolarmente presente ad importanti festivals (Aspen Festival, Santa Fe Chamber Music Festival, Gilmore Festival, Schleswig Holstein Festival, Verbier Festival,).

Yuja Wang registra in esclusiva per la Deutsche Grammophon.
Per il suo disco di debutto "Sonatas & Etudes" ha inciso un programma di sonate tra cui la Marcia Funebre di Chopin, la Sonata in si minore di Liszt, la Sonata n.2 di Skrjabin e alcuni studi di Ligeti.

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Sito web:www.yujawang.com
Proprietà dell'articolo
creato:lunedì 17 novembre 2008
modificato:martedì 14 febbraio 2017