Cerca nel sito

Esplora>Esecutori

Brani di Pedro Memelsdorff

Altri brani di questo genere

    • Antonius Romanus
    • Antonius Romanus
    • Antonius Romanus
    • Giovanni Bononcini
    • Giovanni Bononcini / Giovanni Bononcini / Giovanni Bononcini
    • Giovanni Bononcini
    • Antonio Caldara
    • Antonio Caldara / Antonio Caldara / Antonio Caldara
    • Antonio Caldara
    • Jean-Marie Leclair l'aîné
    • Jean-Marie Leclair l'aîné
    • Jean-Marie Leclair l'aîné

Visualizza altro

Pedro Memelsdorff

(Buenos Aires, 1959)

Pedro Memelsdorff, direttore, flautista e medievalista, è nato in Argentina ma risiede in Europa dal 1977.
Diplomato alla Schola Cantorum di Basilea e allo Sweelinck Conservatorium di Amsterdam, ha iniziato a lavorare con l'ensemble Hespèrion xx di Jordi Savall nel 1980, e due anni dopo ha iniziato la collaborazione con il clavicembalista Andreas Staier; nel 1987 ha fondato l'Ensemble Mala Punica, di cui è anche direttore.
Ha all'attivo numerosi concerti in Europa, America del Nord e del Sud, in Israele e in Giappone.

Oltre a quelle con Mala Punica, Memelsdorff ha partecipato a un gran numero di incisioni discografiche con diverse formazioni.
La sua attività di ricerca lo ha portato a pubblicare importanti contributi su Matteo da Perugia, il Codex Modena A e il Codex Bonadies 117.
Attualmente sta preparando la nuova edizione in facsmile del Codex Bonadies per i tipi della Libreria Musicale Italiana. Memelsdorff pubblica regolarmente i suoi lavori su riviste specializzate ("Studi Musicali", "Acta Musicologica", "Recercare", "Plainsong and Medieval Music").

Pedro Memelsdorff svolge anche un'intensa attività didattica: è Direttore dei Seminari di Musica Antica alla Fondazione Giorgio Cini di Venezia, oltre che insegnare alla Civica Scuola di Musica di Milano.
Ha inoltre lavorato in numerose accademie europee e americane.
È cattedratico alla Escola Superior de Música de Catalunya a Barcellona dal 2001, è stato artist in residence all'Università di Davis (California) ed è stato invitato come lecturer da diverse istituzioni europee e statunitensi, fra cui le università di Berkeley, North Carolina at Chapel Hill, Wellesley College (MA), Bergen, Dublino e Roma Tor Vergata.
Tiene regolarmente seminari sull'Ars Nova e la musica da camera in numerosi Conservatori europei, facoltà americane e istituti di ricerca (fra cui quelli di Buenos Aires, Royaumont, Oxford, Salamanca).
Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Proprietà dell'articolo
creato:mercoledì 20 agosto 2008
modificato:martedì 14 febbraio 2017