Cerca nel sito

Esplora>Esecutori

Brani di Hae-Sun Kang

    • Lara Morciano
    • Lara Morciano / Lara Morciano
    • Lara Morciano
    • Georges Aperghis
    • Georges Aperghis
    • Georges Aperghis
    • Daï Fujikura
    • Daï Fujikura
    • Daï Fujikura

Altri brani di questo genere

    • Filippo Azzaiolo - (Bologna, 1530/40 - dopo il 1569)
    • Filippo Azzaiolo - (Bologna, 1530/40 - dopo il 1569) / Filippo Azzaiolo - (Bologna, 1530/40 - dopo il 1569)
    • Filippo Azzaiolo - (Bologna, 1530/40 - dopo il 1569) / Filippo Azzaiolo - (Bologna, 1530/40 - dopo il 1569)
    • Ascanio Mayone
    • Ascanio Mayone
    • Ascanio Mayone
    • Vito Muschitiello
    • Vito Muschitiello
    • Vito Muschitiello

Visualizza altro

Hae-Sun Kang

(Corea del Sud)

Hae-Sun Kang è nata in Corea del Sud, dove ha iniziato a suonare il violino all'età di tre anni. A quindici anni si è trasferita in Francia per proseguire gli studi al Conservatorio di Parigi, dove attualmente è docente.

Nominata primo violino dell'Orchestre de Paris nel 1993 e notata da Pierre Boulez, l'anno successivo è entrata a far parte dell'Ensemble Intercontemporain come solista. Ha eseguito numerose prime assolute di opere scritte per il suo strumento (tra cui i concerti per violino di Pascal Dusapin, Ivan Fedele, Michel Jarrell) con le più prestigiose orchestre di Francia e d'Europa. Nel suo repertorio figurano anche il Concerto per violino della compatriota Unsuk Chin e quelli di Matthias Pintscher e di Beat Furrer.

Nel 1997 ha eseguito in prima assoluta Anthèmes 2 per violino solo ed elettronica di Pierre Boulez, che ha registrato e portato nelle principali sale da concerto, così come vari brani scritti appositamente per lei quali Double Bind? di Chin, una composizione per violino solo di Furrer e The Only Line di Aperghis. Collabora inoltre attivamente con compositori come Marco Stroppa, Philippe Manoury e Bruno Mantovani.  

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 8 marzo 2012
modificato:martedì 14 febbraio 2017