Cerca nel sito

Esplora>Esecutori

Brani di Band of the Grenadier Guards

Altri brani di questo genere

    • Michele Novaro
    • Michele Novaro / Michele Novaro / Michele Novaro / Michele Novaro / Michele Novaro / Michele Novaro / Michele Novaro / Michele Novaro / Michele Novaro / Michele Novaro / Michele Novaro / Michele Novaro / Michele Novaro
    • Michele Novaro
    • Banda di tamburi e cornamuse della Polizia di Vancouver
    • Banda di tamburi e cornamuse della Polizia di Vancouver

Visualizza altro

Band of the Grenadier Guards

(Great Britain)

La Band of the Grenadier Guards è riconosciuta come una delle più importanti bande militari, e la sua storia data a oltre 300 anni fa. Istituita da re Carlo II come parte del primo reggimento di fanteria nel 1685, diventa uno degli emblemi della rinascita delle arti alla fine dell'austerità puritana di Cromwell. Alcuni dei musicisti di questa prima banda, formata da 12 oboi, provenivano direttamente dalla Germania, dove il sovrano era stato a lungo in esilio e dove la Hautboisistenbande aveva iniziato la sua attività circa 20 anni prima.

Da allora la Band of the Grenadier Guards ha riempito di musica e colore le strade di Londra, prestando servizio a ben 15 monarchi nelle occasioni più importanti (nascite, incoronazioni, matrimoni). Lunga è anche la storia delle sue trasferte internazionali, la prima delle quali risale al 1701 quando William III portò con sè alcuni musicisti in occasione della sua visita nei Paesi Bassi. Nel 1815 la banda seguì il sovrano a Parigi dopo la battaglia di Waterloo, e più di recente si è esibita in Australia, Stati Uniti e Canada. 

La marcia dei British Grenadier è una delle melodie più riconoscibili. Nel corso del XVIII secolo, Georg Friedrich Händel espresse la sua ammirazione per la Band of the Grenadier Guards, presentando ai musicisti la marcia dal suo Scipio, prima di includerla nell'opera omonima.

Ancora oggi la banda ha sede nella capitale e si esibisce spesso in pubblico, ad esempio durante il cambio della guardia a Buckingham Palace e al castello di Windsor.

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 19 ottobre 2012
modificato:martedì 14 febbraio 2017