Cerca nel sito

Esplora>Compositori

Brani di Simone Massaron

Altri brani di questo genere

    • Sonny Rollins
    • Sonny Rollins / Sonny Rollins / Sonny Rollins / Sonny Rollins / Sonny Rollins
    • Sonny Rollins

Visualizza altro

Simone Massaron

(Milano, 1971)

Simone Massaron nasce a Milano nel 1971. All'età di quattro anni inizia lo studio del pianoforte con il padre Sergio, direttore d'orchestra. Fino all'età di quindici anni sperimenta diversi strumenti musicali (pianoforte, chitarra, batteria), suonando in diverse band giovanili e creandosi una solida esperienza da polistrumentista, che gli tornerà utile per sviluppare in seguito il suo talento compositivo. A sedici anni sceglie la chitarra come strumento d'elezione e inizia un tour europeo con la band di cui all'epoca fa parte.

Gli anni di formazione di Simone Massaron sono dedicati principalmente al jazz, come allievo di Pat Metheny, Bill Frisell, e Mick Goodrick.
La sua maniera eclettica di rapportarsi allo strumento lo pone all'attenzione della milanese Longsong Records. Con quest'etichetta incide il suo primo brano "Breaking News", insieme al suo mito Elliott Sharp, ed ha l'opportunità di accostare la sua chitarra a quelle di Nels Cline, Marc Ribot e di suonare in svariate loro incisioni.

Il suo stile chitarristico mostra il suo eclettismo e il piacere di mescolare stili e generi diversi, come l'improvvisazione, la musica d'avanguardia, loop e live-electronics ma anche blues tradizionale, ed esecuzione dal vivo di colonne sonore per film muti e contemporanei. Tutto ciò è possibile grazie alla perfetta tecnica strumentale, che permette all'artista di spaziare in repertori poco praticati dai chitarristi.

Simone Massaron è uno dei migliori chitarristi fretless in Italia e ha presenziato nel 2006 al "Fretless Guitar Festival" a New York. "Dandelions on Fire", il suo secondo album per Longsong Records, è del 2008 e vede fra le collaborazioni il nome di Carla Bozulich. L'album, assai apprezzato dalla critica, viene votato come migliore dell'anno da molte riviste specializzate. Nell'estate dello stesso anno Massarton si esibisce live in duo con Marc Ribot. Dal 2008 è inoltre membro del collettivo musicale "El Gallo Rojo". Nel 2010 incide "The Big Empty", il suo primo album solista.

Ha suonato con musicisti del calibro di Marc Ribot, Elliott Sharp, Nels Cline, Carla Bozulich, Tiziana Ghiglioni, Steve Piccolo, Gak Sato, Leena Conquest, Xabier Iriondo, Giovanni Maier, Tiziano Tononi, Daniele Cavallanti, Jenny Scheinman, Zeno de Rossi, Massimo Pupillo, Piero Bittolo Bon, Craig Green, Scott Amendola.

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Sito web:www.simonemassaron.com
Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 10 novembre 2016
modificato:giovedì 10 novembre 2016