Cerca nel sito

Altri brani da Misticanza

Altri brani di questo genere

    • Anonimo
    • Anonimo
    • Anonimo
    • Guido Sodo / Paolo Caruso
    • Guido Sodo / Paolo Caruso
    • Guido Sodo / Paolo Caruso
    • Luiz Lima
    • Luiz Lima
    • Luiz Lima

Visualizza altro

Immagini

Pianocorde

Pianocorde

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreFrancesco De Vita
EsecutoreMisticanza
Data esecuzione05/04/2014
Luogo esecuzioneStudio Tan Tonengo di Mazzè (To)
RaccoltaLa Musica Libera. Libera la Musica - VI compilation
Etichettaautoprodotto
GenereWorld Music / Musica Etnica
Provenienza Misticanza
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

Misticanza nasce dall’incontro tra Marco Perona, chitarrista flamenco autodidatta che per oltre vent'anni ha operato nel settore, curando le musiche per diverse compagnie di danza (Flamenquevive , ArteyFlamenco) e suonando per diversi ballerini solisti spagnoli e formazioni presenti sul territorio nazionale e Francesco De Vita, chitarrista classico diplomato con alle spalle diversi studi di approfondimento jazz, bossa e gipsy nonché insegnante, compositore e co-fondatore di svariati ensemble. Silvia Braga completa la formazione creando il tappeto ritmico necessario su cui appoggiare le melodie. 
Per i due chitarristi, negli ultimi anni è sempre più cresciuta l'esigenza di percorrere nuove strade mettendo a frutto le esperienze maturate, certo, ma senza dimenticare i rispettivi ‘amori’ primordiali, creando i presupposti per un giusto equilibrio ed una dimensione ottimale per la libertà compositiva.
Per misticanza normalmente si intende un misto di varie erbe da condire in insalata, ma anche mescolanza, miscuglio. Nei brani di Mistcanza, sempre caratterizzati da una forte componente ritmica, si possono percepire, infatti, profumi andalusi, echi moreschi e della tradizione del Sud Italia, passando attraverso sonorità acustiche, contrappunti, canoni e citazioni barocche, giochi ritmici ed accordature aperte fino ad avvicinarsi alla canzone d'autore. Tutte composizioni originali, che, poggiando su solide basi flamenche, vengono poi interpretati ed arrangiati con grande libertà di espressione. 
L’arrangiamento dei brani è pensato cercando di realizzare sonorità e combinazioni armoniche particolarmente efficaci all’ascolto, senza una prima chitarra di riferimento ma attraverso un continuo dialogo, un intreccio tra le corde a creare atmosfere evocative, a volte forse oniriche e quasi un po’ ‘mistiche’ ; una sorta di viaggio, un percorso da realizzare insieme, che comincia con la scelta di accordare con un La di riferimento a 432Hz.

Video

  • misticanza di Misticanza

Commenti

Questo brano ha
  • Paola dice:
    Musica che fa danzare la mente ☺
    Postato domenica 15 novembre 2015
  • Nuria dice:
    😀
    Postato mercoledì 21 ottobre 2015
  • Sam dice:
    Grandiosi!!!
    Postato martedì 20 ottobre 2015
  • Federica dice:
    In Friuli in Friuli vi vogliamo
    Postato martedì 20 ottobre 2015
  • mico dice:
    grandi....:-)
    Postato sabato 17 ottobre 2015

Proprietà dell'articolo
autore:Francesco De Vita
creato:sabato 3 ottobre 2015
modificato:sabato 3 ottobre 2015