Cerca nel sito

Altri brani da Stefano Savini

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • S.Comini
    • S.Comini
    • S.Comini
    • Stefano Battaglia
    • Stefano Battaglia / Stefano Battaglia / Stefano Battaglia
    • Stefano Battaglia

Visualizza altro

Immagini

Il cammello

Stefano Savini: chitarre Davide Di Iorio: flauto Mauro Mussoni: contrabbasso Daniele Marzi: batteria, percussioni

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreStefano Savini
EsecutoreStefano Savini & Davide Di Iorio Quartet
Data esecuzione11/01/2011
Luogo esecuzioneRussi (RA)
Etichetta Fareblue Music & Records, A Division of Tratti/Mobydick 2011
ProduttoreTratti/Mobydick
Data di pubblicazione2011
GenereJazz
ProvenienzaStefano Savini
Aggiungi al MagPlayer

Secondo una teoria musicale non scritta, nelle blue notes l'armonia viene raggiunta nel pensiero del compositore con un "grado zero" dell'interplay e dell'improvvisazione. Secondo questa estrema riduzione la formula del groove sarebbe raggiunta solo attraverso un contrasto positivo fra il solista e l'accompagnatore: Stefano Savini dimostra quanto questo accademismo sia fuori di ogni logica jazzistica e disegna duttili arabeschi dalle sinuosità profonde e dall'energia lucida nella situazione d'assieme. Chitarrista dal volto raffinato, chiama a sé Davide Di Iorio, duttile flautista dalla tecnica fine e spirituale, per dar forma ad un album dalle movenze eclettiche ed originali, dissolventi e scintillanti, irruenti e solari nelle tensioni trattenute e nei riflessi purpurei di dodici composizioni dall'espressività forte ed impressionistica.

Le pagine di Space Blues si dipanano nell'esigenza primaria di dar colore alle note, concentrandosi sul sound e non sull'eufonia della gestualità strumentale. Uno spazio che dona interesse alla melodia quello di Savini e Di Iorio, una tensione espressiva al di là della tecnica, per rendere piano un saggio di poetica riservatezza.

Fabrizio Ciccarelli

www.romainjazz.it

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 14 ottobre 2011
modificato:venerdì 14 ottobre 2011