Cerca nel sito

FreeZone>Equ

Altri brani da Equ

    • Equ
    • Equ
    • Equ

Altri brani di questo genere

Visualizza altro

Immagini

Il ritrattista

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreEqu
Autore testiGabriele Graziani
EsecutoreEqu
RaccoltaUn Altro Me
EtichettaFabarecord
ProduttoreEqu
Data di pubblicazione27/11/2012
GenerePop
ProvenienzaEqu
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

La tua bocca in mezzo alle gambe

seni tremanti sotto il mio ventre

cambiavo il piacere controcorrente

mentre ti amavo non ero presente

 

Poi ti sollevi in punta di piedi

con i tuoi passi i tuoi segreti

senza respiro dopo l'amore

mi hai chiesto il quadro del tuo dolore

 

Da quella volta ci siamo amati

fuori dal letto due sconosciuti

sempre più soli sempre più spesso

tu con l'amore io con me stesso

 

Quello che vedi è un ritrattista

copiava l'amore nella sua stanza

punto di vista di un ritrattista è la distanza

 

E mi dicevi lascia i vestiti

solo nel quadro siamo felici

nudo di donna nodo alla gola

ti voglio sempre ti voglio ancora

 

L'amore passa un attimo prima

di quando sai che un pò s'avvicina

sempre più solo senza me stesso

io diventavo lei sempre più spesso

 

E così sono qui vestito da te

spogliato dal nudo

e mi chiedo l'amore cos'è?

cercare l'assenza pensarsi a distanza

oppure guardarsi negli occhi toccarsi

resisti resisti che tanto l'amore non dura

io lo volevo fermare prima

capire il colore capire perchè

se fermi la vita l'amore non muore

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:martedì 22 ottobre 2013
modificato:martedì 22 ottobre 2013