Cerca nel sito

Altri brani da Francesco Chiari

Altri brani di questo genere

    • Gabriella Gabrielli - voce / Gabriella Gabrielli - voce / Gabriella Gabrielli - voce
    • Gabriella Gabrielli - voce
    • Dany Greggio
    • Dany Greggio
    • Dany Greggio

Visualizza altro

Lettera

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreFrancesco Chiari
Autore testiFrancesco Chiari
EsecutoreFrancesco Chiari/SFD
Data esecuzione24/04/2013
GenereWorld Music / Folk
ProvenienzaFrancesco Chiari
Aggiungi al MagPlayer

LETTERA

Come ad esempio il tempo è un bel problema, per chi non l’aveva considerato
Mi ritrovo a parlare per ore di quanta grandine c’è sul prato
E tu eri un piccolo folletto, e ti ha coperto una foglia bagnata

Siamo come spiagge, chissà la sera, chissà il mattino
Tutti con le frasi sagge, e mai nessuno vicino

Ci sono insetti che corrono e corrono verso mille occasioni
E c’è gente che mangia supposte perché non aveva tempo di leggere le istruzioni
E io che appena posso ti penso, salgo sui treni vuoti

Siamo dei bambini, che hanno giocato a chi diventare
Siamo come cobra, che imparano a suonare

Se questa lettera ti arriva ripensa a quanto eravamo scemi
Chissà se il tempo ci frega, e di nascosto ci cancella i nomi
Io che per ricordarmi il pane me lo devo scrivere sulle mani

Siamo mille viaggi, che rimangono appesi a un ramo
Siamo tutte storie che camminano piano

Ti saluto da questo buco, chissà che tempo farà domani…

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:lunedì 18 novembre 2013
modificato:lunedì 18 novembre 2013