Cerca nel sito

Altri brani da Padre Gutiérrez

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

Visualizza altro

Immagini

Beatrice

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositorePadre Gutiérrez
Autore testiPadre Gutiérrez
EsecutorePadre Gutiérrez
Raccoltain sacrificio per voi
Data di pubblicazione2008
GenereRock
ProvenienzaPadre Gutiérrez
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

stanotte ho ucciso Beatrice
non era affatto felice
l'ho strangolata a due mani
tra l'ululare dei cani

eppure ero innocente
gli occhi addosso puntati
rendevano il viso cocente
sul banco degl'imputati

ricordo l'impressione adesso
del suo collo addosso alle mie dita
gelida e pulita quando l'ho lasciata
sul lenzuolo rosso stesa e senza vita
ed ora ancora scosso dalla mia fatica
non mi posso certo lamentare
della prematura dipartita
di colei che come una ferita
apriva la mia carne sino ad arrivare all'osso
ma forse ho omesso qualche fatto
come per esempio il suo continuo fare scempio
di ogni nesso logico
ed era suo costume ridicolizzarmi
con fiumi di pece e nella voce piume
che in un batter d'occhio mi scaraventavan dritto
alla ricerca di qualcosa di tagliente
o di un oggetto contundente
o di una rivoltella, un cappio
un nodo stretto al collo alla mia bella
Beatrice

assolto perché incapace
d'intendere il mio volere
m'alzai da ch'ero a sedere
con un gran senso di pace

stanotte ho ucciso Beatrice
ed ora sono felice
l'ho strangolata a due mani
tra l'ululare dei cani

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 28 ottobre 2011
modificato:lunedì 14 maggio 2012