Cerca nel sito

FreeZone>Lightsoljah

Altri brani di questo genere

      • Sax Gordon / Sax Gordon / Sax Gordon
      • Sax Gordon
      • The Dynamites
      • The Dynamites
      • The Dynamites
      • James Brown
      • James Brown
      • James Brown

    Visualizza altro

    Immagini

    01- Lead us Jah

    Magazzini Sonori
    Proprietà dell'oggetto
    CompositoreLight SolJah
    Data composizione29/11/2009
    Autore testiLight SolJah
    EsecutoreLight SolJah
    Data esecuzione29/11/2009
    Luogo esecuzioneParis
    RaccoltaRise And Go / La Musica Libera. Libera la Musica 2009
    EtichettaIndie
    ProduttoreAbba Diabang-Martin
    Data di pubblicazione2009
    GenereBlues / Soul
    ProvenienzaLightSolJah
    LicenzaTutti i diritti riservati
    Aggiungi al MagPlayer

    Nato nel 1978, Light Sol'Jah, all'anagrafe Akpalé* Serge (*Akpalé trasfigurazione della parola "Êkpalé" che nella lingua N'Zima significa la bontà, la luce). Sin dalla sua infanzia manifesta il suo estro artistico interpretando diversi artisti del suo paese di origine, La Costa D'Avorio, tipo Alpha Blondy - Aicha Koné - Lougah François, e molti altri ancora. Al compimento del suo ottavo anno si trasferisce a casa di suo zio materno, chitarrista dilettante e amante della musica. Qui Light toccherà per la prima volta una chitarra e allieterà le sue giornate ascoltando artisti del calibro di Bob Marley, Culture, Black Huru, Lionel Richie, Stevie Wonder, Police, Beatles, Jackson Five; per citarne alcuni. Verso i tredici anni, scrive il suo primo pezzo "rap" guadagnandosi il nomignolo di "Ebenzo le Metemore" poiché vocalmente dimostrava, fin da allora, di esser capace di adottare ed interpretare diversi stili musicali allo stesso tempo. Influenzato sia dal "rap" che dal "reggae", prestissimo lascierà il primo per dedicarsi completamente al secondo. Qualche anno più tardi, già alle superiori, i suoi compagni di classe inizieranno a chiamarlo "Light", nome ispirato agli stessi dalle sue liriche, dal suo timbro di voce particolarmente spirituale e dai suoi testi socialmente impegnati. L'anno 2000 rappresenta il debutto nella carriera più orientativamente professionale, poichè raggiunge ed integra il gruppo "Negromuffin". In quello stesso anno da tale collaborazione esce l'album "Jah is Love" che dà l'occasione al gruppo di raggiungere le scene Europee, in specifico quelle parigine. Qualche tempo dopo il gruppo decide di sciogliersi e Light inizia collaborazioni con diversi gruppi e artisti arricchendosi sia musicalmente che personalmente di nuove esperienze. È proprio durante il cammino di questo continuo apprendimento che si guadagna il titolo di "Sol'Jah", divenendo così per tutti "Light Sol'Jah", soldato della luce.

    Commenti

    Questo brano ha

    Proprietà dell'articolo
    creato:domenica 29 novembre 2009
    modificato:giovedì 9 febbraio 2017