Cerca nel sito

Altri brani di questo genere

    • Apapaia
    • Apapaia
    • Apapaia

Visualizza altro

Immagini

Foxx Tone

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreThe Jackson Pollock (Davide Sardiello e Federica Senese)
Autore testiFederica Senese
EsecutoreThe Jackson Pollock (Davide Sardiello e Federica Senese)
GenereRock
ProvenienzaThe Jackson Pollock
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

I wish I go there where city is blind
Come closer it might be a game
to watch over you

I wish I go there where city is calm,
I know that it might be a game
I'm just warning you

I whish I do that the city is for
Come closer is just a little game
I'm not going to

But if I do
well then I - well I don't know how you will
ever ever tell somebody it's true

I wish I do make the city burn
all over like a videogame
so it's up to you

look around, don't you feel
it's nice to come back?

curse on you and then please
i must get there

Hurry, scram! 
'cause I see it's wise like that

in and out 
take a breath and calm down

well i'll do somehow

I wish i go there where city is gloom
everyday driving me insane
driving insane you

I wish I knew that the city is fun
come closer and show me your game
everything is new

I wish I get in damn city trap
come closer and get me out of there
don't know what to do

But if I do
then well I, well I don't know how you will
ever ever ever join my mood


I wish I blew everything up
step back, it's no more a game
put yourself in my shoes!

nice to meet you,
make a wish and take that! 

grab my hand,
I won't be leaving right now
                           
over and over, can't you see...

                                                                  TRADUZIONE

Vorrei andare lì dove la città è cieca

avvicinati, potrebbe essere un gioco tenerti d'occhio

Vorrei andare lì dove la città è calma

lo so che potrebbe essere un gioco

ti sto solo avvertendo.

Vorrei fare quello per cui è fatta una città

avvicinati, è solo un piccolo gioco

non ne ho alcuna intenzione.

Ma se ne avessi

allora, ebbene, io - ebbene non so come potrai mai  fare 

a raccontare a qualcuno che sia vero.

Vorrei davvero far bruciare la città

Ovunque, come in un videogioco

Quindi tocca a te!

Guardati intorno

Non credi che sia bello tornarci?

Maledetto te! E allora per favore

devo essere lì

Sbrigati! Squagliatela!

perché sento che è la scelta più saggia

Dentro e fuori! Respira

e calmati!

Me ne occuperò io in qualche modo

Vorrei andare lì dove la città è il buio

ogni giorno mi rende folle

rende folle te

Avrei voluto sapere che la città fosse divertente

Avvicinati e mostrami il tuo gioco

Ogni cosa è nuova

Vorrei arrivare in quella maledetta città trappola

Avvicinati e portami via da lì

Non so cosa fare

Ma se lo sapessi

allora ebbene, non so come farai

mai mai mai ad assecondare il mio stato d'animo

Vorrei far saltare tutto in aria

fai un passo indietro, non è più un gioco

Mettiti nei miei panni

Piacere di conoscerti

esprimi un desiderio e prendi questo

Prendimi per mano

non me ne sto andando adesso

ancora e ancora, non riesci a vedere.. 

Video

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
autore:Federica Senese
creato:sabato 10 ottobre 2015
modificato:sabato 10 ottobre 2015