Cerca nel sito

FreeZone>NA_ISNA

Altri brani di questo genere

    • Ayokera
    • Ayokera
    • Ayokera
    • The_Plumb
    • The_Plumb
    • The_Plumb

Visualizza altro

Immagini

Un Attimo

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreNa Isna
Autore testiMarco Na Isna Lodi
EsecutoreNa Isna
Data esecuzione15/11/2010
Luogo esecuzioneGargallo di Carpi (MO)
GenereRock
ProvenienzaNA_ISNA
Aggiungi al MagPlayer

Tutto
Da rifare.
Un attimo
Furioso e grave.
Non c'è
Soluzione;
Non un gesto,
Né un incastro.
Così - restituire alla curva i suoi angoli, così..
Cambia tutto: - tutto in un pugno di frasi scolpite ai limiti..
Ossa e pelle, - rimodellare al presente i suoi angoli, così..
Chiodi e bolle. - tutto in un attimo, chiodi che scoppiano bolle volanti sui nostri lividi..
Tutto - cado giù! conto alla cieca quanti metri mi separano dal nostro ultimo livido!
Da rifare: - crollo giù! la punta affonda la sua corsa nello stomaco! non c'è alcun gesto catartico!
Reti e selle, - piovo su pareti ruvide ed oblique come il panico che basti un semplice attimo!
Nervi e spalle. - tiro sù! mi aggrappo all'ultimo respiro che rivendico, al nostro ultimo attimo!
Non c'è - cado giù! conto alla cieca quanti metri mi separano dal nostro ultimo livido!
Soluzione; - crollo giù! la punta affonda la sua corsa nello stomaco! non c'è alcun gesto catartico!
Non un gesto, - piovo su pareti ruvide ed oblique come il panico che basti un semplice attimo!
Né un incastro. - tiro sù! mi aggrappo all'ultimo respiro che rivendico, al nostro ultimo attimo!
Arriva all'ultimo metro di cielo e aspettami.
Arriva all'ultimo metro di cielo e aspettami.
Arriva all'ultimo metro di cielo e aspettami.
Avere un ultimo metro di cielo..
...
Cado giù!
Conto alla cieca quanti metri mi separano
Dal nostro ultimo attimo..
...
Mi aggrappo all'ultimo attimo,
Il  nostro ultimo attimo.

Commenti

Questo brano ha
  • rikicrocetta dice:
    Cioe, vi votano anche dall argentina... siete tr international!!!
    Postato sabato 8 gennaio 2011
  • claudia dice:
    la voce di marco può cantare di tutto!e qui si sente ancora poco delle corde che ha!bravo!bella mi piace!
    Postato venerdì 7 gennaio 2011
  • don Abbiscè dice:
    Come promesso ecco il mio attimo: il canto ed il controcanto si baciano sulla bocca mentre si fanno ascoltare dall'orecchio incuriosito del passante che meravigliato si ferma per afferrare parole rarefatte di ungarettiana memoria che poste sul bianco foglio risplendono come conchiglie al sole.
    Postato giovedì 30 dicembre 2010
  • pirooo dice:
    ciao ragazzi, in bocca al lupo!! bravi!!!
    Postato domenica 12 dicembre 2010
  • Marco Lodi dice:
    ..del resto, come è stato ben scritto, "l'essenziale è invisibile agli occhi"! :)
    Postato venerdì 10 dicembre 2010
  • ja' dice:
    belli e bravi, più bravi che belli :-)
    Postato venerdì 10 dicembre 2010
  • Eli dice:
    ...Applausi!!!!Finalmente qualcosa di interessante!
    Postato venerdì 3 dicembre 2010

Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 3 dicembre 2010
modificato:venerdì 3 dicembre 2010