Cerca nel sito

FreeZone>FOUR TRAMPS

Altri brani da FOUR TRAMPS

Altri brani di questo genere

    • Silvia's magic hands
    • Silvia's magic hands
    • Silvia's magic hands
    • Omar Dykes
    • Omar Dykes
    • Omar Dykes
    • Jerry Leiber / Mike Stoller / Bill Withers
    • Jerry Leiber / Mike Stoller / Bill Withers / Jerry Leiber / Mike Stoller / Bill Withers
    • Jerry Leiber / Mike Stoller / Bill Withers

Visualizza altro

Immagini

Morning Spread Blues

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreFour Tramps
Autore testiDavide Guzzon
EsecutoreFour Tramps
Data esecuzione06/06/2013
Luogo esecuzioneA.R. Studios
GenereBlues
ProvenienzaFOUR TRAMPS
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

MORNING SPREAD BLUES

 

Woke up this morning don’t feel so fine,

Yesterday’s whisky was maybe too much.

But that’s not a problem, here comes the spread,

The world in a moment seems going to end.

 

It’s strange I think, just yesterday,

The president said: “Everything is okay!”

No crisis out there, restaurants are full

Now president’s gone and my money too.

 

SO I SING THE MORNING SPREAD BLUES

PROMISES BROKEN, NO FUTURE FOR YOU

SO I SING THE MORNING BLUES SPREAD

NO PAIN FOR TOMORROW, IT ALL ENDS TODAY

 

It could be good, it could be great,

If this situation give us some change.

But rich is still rich, we are much poor

If I pay a thousand, why you only one cent?!

 

I won’t do this, I won’t do that,

I work all day, it might be enough.

Singing this song maybe can help,

But the best would be burn down the banks!

 

SO I SING THE MORNING SPREAD BLUES

PROMISES BROKEN, WORLD’S IN BLOOM

SO I SING THE MORNING BLUES SPREAD

NO FEAR FOR TOMORROW, IT ALL ENDS TODAY

 

Oh politics are preoccupied...

Oh policemen are preoccupied…

Oh the bankers are preoccupied...

And you... are you preoccupied?

 

SO WE SING THE MORNING SPREAD BLUES

PROMISES BROKEN, NO FUTURE FOR YOU

SO WE SING THE MORNING BLUES SPREAD

NO DREAMS FOR TOMORROW, IT ALL ENDS…TODAY!

MORNING SPREAD BLUES (italiano)

 

 

Mi sono svegliato questa mattina, e non mi sentivo molto bene

Il whisky di ieri sera era forse un po’ troppo.
Ma questo non è il problema, ecco che arriva lo spread

e il mondo in un momento sembra essere giunto alla fine.

 

E’ strano, penso io, giusto ieri

Il presidente ha detto: “Va tutto bene”
”Non c’è nessuna crisi, i ristoranti sono pieni”
Ma il presidente non c’è più e neanche i miei soldi.

ALLORA CANTO IL BLUES DELLO SPREAD

PROMESSE INFRANTE, NESSUN FUTURO PER NOI

ALLORA CANTO IL BLUES DELLO SPREAD

NON PREOCCUPATEVI PER DOMANI, TUTTO FINIRA’ OGGI

 

Sarebbe bello, sarebbe grande

Se questa situazione ci portasse qualche cambiamento.

Ma i ricchi sono ancora ricchi mentre noi sempre più poveri

Se io pago 1000 perché voi solo 1 centesimo?

Non voglio fare questo, non voglio fare quello

Lavoro tutto il giorno e vi dovrebbe bastare!

Cantare questa canzone forse potrà aiutarmi,

ma il massimo sarebbe bruciare tutte le banche!

 

ALLORA CANTO IL BLUES DELLO SPREAD

PROMESSE INFRANTE, IL MONDO E’ NEL CAOS

ALLORA CANTO IL BLUES DELLO SPREAD

NESSUNA PAURA PER DOMANI, TUTTO FINIRA’ OGGI

 

I politici sono preoccupati,

i poliziotti sono preoccupati,

i banchieri sono preoccupati..

e tu? Sei preoccupato?

 

 

ALLORA CANTIAMO IL BLUES DELLO SPREAD

PROMESSE INFRANTE,  NESSUN FUTURO PER NOI

ALLORA CANTIAMO IL BLUES DELLO SPREAD

NON SOGNATE UN DOMANI, TUTTO FINIRA’ OGGI

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:lunedì 18 novembre 2013
modificato:lunedì 18 novembre 2013