Cerca nel sito

Altri brani da Buk

    • Buk
    • Paolo Buconi, Ale Mostacci
    • Paolo Buconi, Ale Mostacci
    • Paolo Buconi, Ale Mostacci
    • Paolo Buconi
    • Paolo Buconi
    • Paolo Buconi
    • Paolo Buconi
    • Paolo Buconi
    • Paolo Buconi
    • Buk
    • Buk

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • Ermanno Muolo
    • Ermanno Muolo
    • Ermanno Muolo
    • Giorgio Gaber
    • Giorgio Gaber / Giorgio Gaber / Giorgio Gaber / Giorgio Gaber / Giorgio Gaber / Giorgio Gaber
    • Giorgio Gaber

Visualizza altro

Canta Diva

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositorePaolo Buconi
Autore testiPaolo Buconi
EsecutorePaolo Buconi
Data esecuzione07/05/2015
Luogo esecuzioneBologna
GenerePop / Musica Leggera
ProvenienzaBuk
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer


CANTA  DIVA” 

M’illumino d’immenso o M’illumino di meno

Ma si vede che anche qui Si sta come d’autunno

Sugli alberi le foglie Che non si alzi il vento…

Papè   satan aleppe E quella selva oscura

stare al mondo è da paura

Ahi serva italia di

dolore ostello

(il) solito bordello


 

Cantami o diva  l’ira funesta quando hai perduto la testa,

Televisione Oh,che passione

Come si può dir di no


 

Fratelli d’italia  L’italia che s’è desta

Allora rialza la testa   Fatti non foste

A viver come bruti Ma  neanche come idioti 

T’amo o pio bove Ma mite sentimento

Nel cor più non ti sento La pioggia nel pineto

Il sabato al villaggio Ma che vita è questa?


 

Cantami o diva  l’ira funesta quando è finita la festa,

Televisione  che delusione ambiguità e alienazione


 

L’albero a cui tendevi La pargoletta mano

L’ho cercato invano…

Vuolsi così colà dove si puote ciò

che si vuole e più non dimandar

giunta è già l’ora che volge al desìo

quindi ora finisco anch’io

finisco proprio così.

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
autore:Paolo Buconi
creato:lunedì 11 maggio 2015
modificato:lunedì 11 maggio 2015