Cerca nel sito

Altri brani da Banda POPolare dell'Emilia Rossa

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

Visualizza altro

Immagini

La Madre del Partigiano

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreBanda POPolare dell'Emilia Rossa
Autore testiGianni Rodari
EsecutoreBanda POPolare dell'Emilia Rossa
GenereWorld Music / Musica Popolare
ProvenienzaBanda POPolare dell'Emilia Rossa
LicenzaCreative Commons Attribuzione
Aggiungi al MagPlayer

Sulla neve bianca bianca
c'è una macchia color vermiglio;
è il sangue, il sangue di mio figlio,
morto per la libertà.
Quando il sole la neve scioglie
un fiore rosso vedi spuntare: 
o tu che passi, non lo strappare,
è il fiore della libertà.
Quando scesero i partigiani
a liberare le nostre case,
sui monti azzurri mio figlio rimase
a far la guardia alla libertà.
 

Video

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
autore:paolo brini
creato:martedì 8 settembre 2015
modificato:martedì 8 settembre 2015