Cerca nel sito

Ascoltalo su RadioEmiliaRomagna

Altri brani di Magazzini FreeMusic (5 ottobre 2016)

    • Francesco Geminiani
    • Francesco Geminiani
    • Francesco Geminiani
    • Thiele Weiss
    • Thiele Weiss / Thiele Weiss / Thiele Weiss / Thiele Weiss / Thiele Weiss
    • Thiele Weiss
    • Tomaso Albinoni
    • Tomaso Albinoni / Tomaso Albinoni
    • Tomaso Albinoni

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna
    • RadioEmiliaRomagna

Visualizza altro

Magazzini FreeMusic (5 ottobre 2016)

La selezione musicale su RadioEmiliaRomagna

Caruso

Cari ascoltatori di RadioEmiliaRomagna, bentornati all'ascolto di Magazzini FreeMusic, la selezione musicale dall'archivio di Magazzini Sonori.

Quest'anno l'estate sembra proprio non voler cedere il passo, ma non lasciamoci ingannare. È tempo di rallentare e lasciarci conquistare dai paesaggi fluviali carichi di foglie rosse, o dalle atmosfere lattiginose della stagione autunnale, cantata come al solito dai nostri artisti emiliano-romagnoli.

E dalla nebbia si parte con questa romanza di Ottorino Respighi cantata da una voce bolognese doc, quella di Cristiano Cremonini.

Nebbie (O. Respighi) - Cristiano Cremonini

Questo era Cristiano Cremonini, tenore bolognese il cui timbro è stato più volte accostato a quello del grande Luciano Pavarotti. Dalla sua raccolta "Quel lontano canto era d'amore" abbiamo ascoltato Nebbie di Ottorino Respighi. E dal belcanto passiamo adesso a un genere completamente diverso, con i Feel in the Void, che i nostri ascoltatori più attenti ricorderanno, per aver ricevuto una menzione di merito dalla giuria di qualità alla scorsa edizione del contest La Musica Libera. Libera la Musica. Sole poche settimane fa i Feel in the Void hanno pubblicato il loro secondo album dal titolo "Flogisto", un concentrato di energia alternative rock che segna un passo avanti nella complessità compositiva del trio capitanato da Michele Nardella. Da "Flogisto" vi facciamo ascoltare Grandine.

Grandine - Feel in the Void

Dopo I Feel in the Void torniamo a respirare una malinconia tutta autunnale nel folk di Caruso. Fisarmonicista, compositore e cantautore Giuseppe Caruso nasce proprio in ottobre nella provincia cosentina. Oggi vive a Bologna ma non rinuncia a parlare della sua terra, e delle sue tante problematiche. Dal suo spazio FreeZone ascoltiamo In autunno.

In autunno - Caruso

Dopo Caruso e la sua In autunno, andiamo a cercare nel nostro archivio per riscoprire un gruppo modenese oggi non più in attività, i Damedeo. Fra i primi iscritti alla nostra FreeZone nell'ormai lontano 2009, i Damedeo si definivano un gruppo di pittura sonora, che attraversa la musica a prescindere dai generi. Nel jazz "paesaggistico" del brano vi proponiamo, ritroviamo tutte le impressioni di un ottobre cittadino.

Ottobrano - Damedeo

Con i Damedeo ci avviciniamo alla conclusione della playlist di oggi e lo facciamo presentandovi una voce femminile dalle caratteristiche peculiari. Si chiama Silvia Falivene, e vanta importanti collaborazioni con figure di spicco della scena musicale bolognese ed emiliano-romagnola: uno fra tutti, Federico Poggipollini, ma anche Beppe Girotti , Gianluca Rebuzzi, Massimiliano Martines, Giovanni Marinelli, Andrea Pagani. Con la sua Come l'inverno, dal suo primo lavoro "L'immagine che resta" vi salutiamo e vi diamo appuntamento alla prossima puntata di Magazzini FreeMusic.

Come l'inverno - Silvia Falivene

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Data esecuzione05/10/2016
GenerePodcast RER
ProvenienzaMagazzini FreeMusic
Aggiungi al MagPlayer
Proprietà dell'articolo
creato:mercoledì 5 ottobre 2016
modificato:giovedì 23 marzo 2017