Cerca nel sito

Esplora>Esecutori

Brani di Eleonora Volpato

    • Henriette Reniè
    • Henriette Reniè / Henriette Reniè / Henriette Reniè / Henriette Reniè
    • Henriette Reniè
    • Anonimo inglese (XVI sec.)
    • Anonimo inglese (XVI sec.) / Anonimo inglese (XVI sec.) / Anonimo inglese (XVI sec.) / Anonimo inglese (XVI sec.)
    • Anonimo inglese (XVI sec.)
    • Anonimo inglese (XVI sec.)
    • Anonimo inglese (XVI sec.) / Anonimo inglese (XVI sec.) / Anonimo inglese (XVI sec.) / Anonimo inglese (XVI sec.)
    • Anonimo inglese (XVI sec.)
    • Pierre Beauchant
    • Pierre Beauchant / Pierre Beauchant / Pierre Beauchant / Pierre Beauchant
    • Pierre Beauchant
    • Catherine Garson / Catherine Garson
    • Catherine Garson / Catherine Garson / Catherine Garson / Catherine Garson
    • Catherine Garson
    • Darius Milhaud / Darius Milhaud
    • Darius Milhaud / Darius Milhaud / Darius Milhaud / Darius Milhaud
    • Darius Milhaud

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • Angelo Michele Besseghi
    • Angelo Michele Besseghi / Angelo Michele Besseghi
    • Angelo Michele Besseghi
    • nicola bagnoli
    • nicola bagnoli
    • Maurizio Minardi
    • Maurizio Minardi
    • Maurizio Minardi / Maurizio Minardi / Maurizio Minardi / Maurizio Minardi

Visualizza altro

Eleonora Volpato

(Vicenza)

Eleonora Volpato ha iniziato lo studio dell'arpa all'età di 9 anni al conservatorio di Vicenza.
Ha poi conseguito il diploma al Conservatorio "A. Boito" di Parma con il massimo dei voti e la lode, sotto la guida della prof.ssa E. Degli Esposti.
Attualmente è iscritta al corso di arpa del biennio superiore sperimentale di secondo livello presso lo stesso Conservatorio.
Eleonora Volpato ha seguito corsi di perfezionamento con Ieuan Jones e Judith Liber.
Presso il conservatorio di Vicenza, inoltre, ha seguito per quattro anni come arpista il corso di Canto Liturgico Monodico tenuto dalla prof.ssa Cristina Antonini. Il corso aveva come oggetto di studio la musica liturgica ebraica, giapponese, indiana e cinese.

Eleonora Volpato si è imposta in diversi concorsi nazionali ed internazionali come al X Concorso Nazionale per Giovani Strumentisti e Cantanti "Dino Caravita" a Ravenna (I premio assoluto), al XII Concorso Nazionale "Daniele Ridolfi" di Riviera della Versilia (I premio), al VI Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale "Città di Riccione" (I premio), al Concorso Internazionale di Esecuzione Strumentale e Vocale a San Bartolomeo al mare, al Concorso Internazionale "Città di Padova" e altri.
Nel luglio 2007 ha ottenuto il I premio assoluto per la categoria arpa e il premio "Bione Franchini" come miglior solista al IV concorso biennale "Carpiteti in Musica" (RE).
Inoltre, si è qualificata tra le tre finaliste dell'edizione 2008 del Premio delle Arti (conservatorio di Cuneo, 19 gennaio 2008).
Nel giugno 2008 ha ottenuto la Menzione Speciale al Music Contest – Maggio Off organizzato dal Maggio Musicale Fiorentino.

L'attività concertistica di Eleonora Volpato spazia dal repertorio solistico alla musica d'insieme.
Per quattro anni consecutivi (dal 2004 al 2007) ha mantenuto il ruolo di arpa nell'Orchestra Regionale dei Conservatori del Veneto, suonando sotto la direzione di Maestri come Donato Renzetti e Piero Bellugi.
Ha partecipato all'edizione 2008 del Fondo Opera Festival suonando con l'Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal M° Arigoni.
Con l'Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Parma ha eseguito musiche di Puccini all'Auditorium Paganini di Parma, sotto la direzione del M° Carla Del Frate.
Il 6 gennaio 2009 ha eseguito il Concerto in Si bemolle per arpa e orchestra di G. F. Handel con l'Orchestra Giovanile Aloisiana, direttore il M° Chiara Romanò Baccolo.

Eleonora Volpato collabora con l'associazione Coro e orchestra di Vicenza fondata e diretta dal M.° Giuliano Fracasso.
In qualità di arpista è inoltre intervenuta a manifestazioni come la I Giornata Mondiale della Poesia di Vicenza, il progetto "Sinergie per le pari opportunità" realizzato dai comuni di Montecchio Precalcino, Sarcedo, Villaverla e Costabissara, la rassegna "Incontrarsi con la musica a Salsomaggiore" (Parma).
Ha suonato con l' Ensemble La Rose diretto da Jose Borgo.
Dal 2006 fa parte del gruppo di musica celtica-medievale Rondeau de Fauvel.
Dal 2007 Eleonora suona con le Sister Harp, trio d'arpe formato con Alessandra ZiveriAlice Caradente.

Eleonora Volpato insegna arpa classica e celtica presso l'Istituto Musicale Veneto "Città di Thiene" (Vi) e presso l'Istituto Musicale "S. Lorenzi" di Lonigo (Vi).

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Proprietà dell'articolo
creato:martedì 24 febbraio 2009
modificato:martedì 14 febbraio 2017