Cerca nel sito

Esplora>Esecutori

Brani di Massimo Faraò

    • Horace Silver
    • Horace Silver / Horace Silver / Horace Silver
    • Horace Silver
    • Maria Grever / Maria Grever
    • Maria Grever / Maria Grever / Maria Grever / Maria Grever
    • Maria Grever
    • Phineas Newborn
    • Phineas Newborn / Phineas Newborn / Phineas Newborn
    • Phineas Newborn
    • Billie Holiday
    • Billie Holiday / Billie Holiday / Billie Holiday / Billie Holiday
    • Billie Holiday
    • Chet Baker
    • Chet Baker / Chet Baker / Chet Baker / Chet Baker
    • Chet Baker

Altri brani di questo genere

    • Andrea Dessì
    • Andrea Dessì
    • Andrea Dessì
    • Sonny Rollins
    • Sonny Rollins / Sonny Rollins / Sonny Rollins / Sonny Rollins
    • Sonny Rollins
    • Alessio Schiavo - Mr. Peachum / Alessio Schiavo - Mr. Peachum / Alessio Schiavo - Mr. Peachum
    • Alessio Schiavo - Mr. Peachum

Visualizza altro

Massimo Faraò

(Genova, 16 maggio 1965)

Massimo Faraò studia pianoforte con il M° Flavio Crivelli, e comincia a collaborare con musicisti della sua regione quali il bassista Piero Leveratto. Nel 1993 è invitato per la prima volta negli Stati Uniti a suonare con Red Holloway e Albert Tootie Heath con cui tiene molti concerti sulla costa occidentale. Da allora la sua carriera prende quota soprattutto Oltreoceano.

Nel 1994 firma un contratto discografico con la Monad Records di New York e torna negli Usa come direttore musicale del gruppo della cantante Shawnn Monteiro composto da Keter Betts e Bobby Durham. Ha fatto parte per diversi tours europei del quintetto di Nat Adderley, formato da Antonio Hart, Walter Booker e Jimmy Cobb. Dal 2001 fa parte del nuovo quartetto di Archie Shepp "Just in Time Quartet" insieme a Wayne Dockery e Bobby Durham.

Massimo Faraò ha all'attivo circa 50 incisioni e i suoi cd sono diventati dei best sellers negli Stati Uniti e non solo. Si esibisce al fianco di grandi stelle del jazz in molti Paesi europei e nel 2004 viene invitato per la prima volta a suonare in Giappone.

È ideatore e direttore dei seminari internazionali "We love Jazz e Gospel" che si tengono a Genova dal 1993 e sono divenuti ormai uno degli eventi più importanti in questo genere musicale in Europa, e dal 2001 è direttore artistico dell'etichetta Azzurra Records per la divisione jazz.

La critica lo ha definito "il più nero dei pianisti italiani".

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Proprietà dell'articolo
creato:mercoledì 29 agosto 2012
modificato:martedì 14 febbraio 2017