Cerca nel sito

Esplora>Compositori

Brani di Joseph Kosma

Altri brani di questo genere

    • Daniela Porcu
    • Daniela Porcu
    • Daniela Porcu

Visualizza altro

Joseph Kosma

(Budapest, 12 ottobre 1905 – La Roche-Guyon, 7 agosto 1969)

Compositore ungherese naturalizzato francese nel 1946, autore di numerose colonne sonore di film francesi.

Kosma studia musica al Conservatorio di Budapest, la sua città natale. Lo influenzano molto gli autori Kurt Weill e Hanns Eisler, nei suoi primi lavori.
Nel 1933 si trasferì a Parigi dove ben presto si affermò come autore, oltre che di colonne sonore, di balletti e di numerose canzoni di grande successo, spesso su testi di poeti rinomati come Jacques Prévert (Les feuilles mortes), Raymond Queneau e Louis Aragon.

Nel cinema ha collaborato con molti registi, tra i quali Jean Renoir (Le Crime de Monsieur Lange del 1936) e Marcel Carné (Les Enfants du Paradis, del 1945). Nello stesso anno collabora con Jacques Prévert, sul balleto Rendezvous.

Scrive e arrangia anche le musiche per vari altri film: The Rules of the Game (1939), Le Visiteurs du soir(1942), Les Portes de la nuit (1946), The Testament of Doctor Cordelier (telefilm, 1959).
Nel 1951 vince un Award nella categoria Best Song con Juliette ou La clef des songes.

Nel 1954 esce l'operetta Les Chansons de Bilitis ed un paio di opere comiche come Un Amour Electronique (1962) e La Revolte des Canuts (1964).
Fu maggiormente conosciuto e apprezzato per il pezzo Autumn Leaves, testo francese di Jacques Prévert, e più tardi tradotto in inglese e adattato da Johnny Mercer.

Kosma continua a produrre musiche per film e per teatro fino alla sua morte. Tra le sue ultime composizioni sono da ricordare le opere Les Hussards e Les Canuts
Kosma muore a Parigi nell'agosto del '69.

 

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Proprietà dell'articolo
creato:martedì 11 novembre 2008
modificato:mercoledì 12 novembre 2008