Cerca nel sito

Esplora>Compositori

Brani di Billy Preston

    • Bruce Fisher / Bruce Fisher
    • Bruce Fisher
    • Bruce Fisher

Altri brani di questo genere

    • David Porter / David Porter
    • David Porter / David Porter
    • David Porter
    • B.B. King
    • B.B. King / B.B. King
    • B.B. King
    • Bobby "Blue" Bland / Bobby "Blue" Bland / Bobby "Blue" Bland / Bobby "Blue" Bland
    • Bobby "Blue" Bland / Bobby "Blue" Bland
    • Bobby "Blue" Bland
    • Capital Strokes
    • Capital Strokes

Visualizza altro

Billy Preston

(2 settembre 1946 - 6 giugno 2006)

La carriera di Billy Preston ha ricoperto la durata di cinque decadi, cominciando come bambino prodigio interpretando il ruolo cinematografico di W.C. Handy e poi suonando l'organo per di Ray Charles e Little Richard.

Le sue realizzazioni sono messe in risalto da una serie di successi, inclusa la collaborazione con alcuni dei più celebrati nomi nell'industria della musica: Rolling Stones, Aretha Franklin, Bob Dylan, The Jackson Five, Sly e The Family Stone, Barbara Streisand, Sammy Davis Jr., Quincy Jones e i piu' famosi di tutti: The Beatles.

Billy è ampiamente riconosciuto come il "quinto Beatles" essendo stato il solo ad avere il proprio nome incluso nella lista dei ringraziamenti degli album "Let It Be" e "Abbey Road", così come nella pietra miliare "White Album". Billy Preston è anche apparso con i Beatles nei film "The Complete Beatles" e "Let It Be", e durante il loro concerto finale sulla cima di un tetto.
Nei tardi anni '60 Billy collaborò con John Lennon e Yoko Ono nel loro album "Plastic Ono Band", al singolo di Ringo Star Oh My My e partecipò al tour americano di Gorge Harrison.
In aggiunta, Billy Preston fu un personaggio principale nel film "Sgt Pepper's Lonely Hearts Club Band", eseguendo una stupefacente versione di Get Back.

Il nome e la fama di Preston si consolidarono come artista solista quando mise a segno a una serie di singoli di successo, vincitori di premi Grammy, come Outta Sapce, Will it go Roung in Circles, Nothing from Nothing e Space Race. Scrittore prolifico, compose You Are So Beautiful, eseguita dal suo amico Joe Cocker. Egli scrisse anche una serie di canzoni campioni di incasso come Never Gonna Say Goodbye, Fast Break, e O'Hara's Wide.

Negli anni recenti Billy Preston è stato il primo direttore musicale di colore di uno show televisivo in tarda notte, "Nightlife", che aveva come protagonista principale David Brenner. Ha fatto un'apparizione in Blues Brothers 2000 come parte del gruppo che, tra gli altri, includeva Eric Clapton, Stenie Winwood e B.B. King.

La partecipazione di Billy al concerto tributo Concert for George Harrison alla Royal Albert Hall e la sua performance di My Sweet Lord ha ottenuto il consenso unanime della critica.
All'inizio del 2004 Billy Preston è tornato in Europa assieme a The Funk Brothers e Stenie Winwood, girando intensamente e guadagnando lodi smisurate dalle critica per le sue esecuzioni con il caro amico Eric Clapton.

La maestria di Billy con la tastiera fu messa in risalto dall'uscita di Let it Be-Naked. Nonostante il tour e l'impegno in studio, Billy Preston ha ugualmente trovato il tempo di creare un progetto speciale a tributo dei The Beatles e ha persino scritto due nuove canzoni, una per Gorge Harrison e un'altra per gli altri quattro compagni.
Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 20 dicembre 2007
modificato:giovedì 15 gennaio 2009