Cerca nel sito

Brani da Angelica

    • Mary Iqaluk (voce) e Nellie Echaluk (voce)
    • Mary Iqaluk (voce) e Nellie Echaluk (voce)
    • Hollmer Lars
    • Hollmer Lars
    • Hollmer Lars
    • Oswald John / Oswald John
    • Oswald John
    • Oswald John
    • Ostertag Bob , Zorn John
    • Ostertag Bob , Zorn John
    • Ostertag Bob , Zorn John
    • Lawrence D. "Butch" Morris
    • Lawrence D. "Butch" Morris / Lawrence D. "Butch" Morris / Lawrence D. "Butch" Morris / Lawrence D. "Butch" Morris / Lawrence D. "Butch" Morris / Lawrence D. "Butch" Morris / Lawrence D. "Butch" Morris / Lawrence D. "Butch" Morris / Lawrence D. "Butch" Morris
    • Lawrence D. "Butch" Morris

Visualizza altro

Angelica

Bologna

Nato nel 1991, il progetto di Angelica, festival internazionale di musica e anche etichetta discografica, si propone di coniugare il piacere alla ricerca in musica, dando voce alle forme di ricerca musicale che si muovono in ambiti non convenzionali e che usano con libertà i molteplici materiali offerti dalle tradizioni musicali.

Attraverso una continua decontestualizzazione di luoghi e tempo, una programmazione variegata e in continua mutazione, Angelica è stata in grado di presentare musica "apparentemente radicale" (che si ha raramente occasione di ascoltare) in un clima dove la conservazione era la regola da osservare. Ha cercato di stimolare la vita musicale, in particolare nella città in cui risiede (Bologna), ha presentato e sostenuto dibattiti e incontri sui problemi che affliggono la musica oggi.

Al Festival Internazionale Angelica sono stati ospitati autori che hanno contribuito a liberare la musica dalla fredda catalogazione, a mantenerla in movimento attraverso la creazione, l'invenzione, l'esplorazione. Nelle sue edizioni si è infatti cercato di proporre aspetti e dinamiche della musica sempre "differenti", non solo per l'importanza della varietà nella vita musicale, ma anche per approcciarsi a questa ogni volta in maniera diversa, per una comprensione musicale più emozionale e meno didattica.

Per il loro prezioso carattere di archivio storico-culturale e di testimonianza della vivace attività di esplorazione musicale che si svolge in Italia, i brani di Angelica sono protetti da copyright: ne è consentito solo l'ascolto online su Magazzini Sonori, è quindi vietato scaricarli e farne copia.

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Sito web:www.aaa-angelica.com
Proprietà dell'articolo
creato:mercoledì 3 febbraio 2010
modificato:lunedì 2 maggio 2011