Cerca nel sito

Altri brani da Stefano Zauli

Altri brani di questo genere

    • Lelio Padovani
    • Lelio Padovani
    • Lelio Padovani
    • Severino Verardi
    • Severino Verardi
    • Severino Verardi

Visualizza altro

Immagini

AMIANTO

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreStefano Zauli
EsecutoreStefano Zauli
Data esecuzione20/05/2015
Luogo esecuzioneFaenza
GenereMusica Elettronica
ProvenienzaStefano Zauli
LicenzaCreative Commons Attribuzione
Aggiungi al MagPlayer

PER I MORTI CAUSATI DALL'ETERNIT A CASALE MONFERRATO
E IL DISASTRO AMBIENTALE
PROVOCATO PER DECENNI DALL'AMIANTO
NON CI SONO RESPONSABILI

Commenti

Questo brano ha
  • Laura dice:
    Bravo!
    Postato mercoledì 21 ottobre 2015
  • Nico dice:
    Agggghiaccciante..come il silenzio e la mancanza di reazione dinanzi a tali tragedie..
    Postato venerdì 16 ottobre 2015
  • Patty dice:
    intenso.esecuzione perfetta.bravo Stefano!
    Postato venerdì 16 ottobre 2015
  • Gentiana dice:
    Mi complimento con la bravura e la sensibilità di Stefano, davvero eccezionale!
    Postato mercoledì 14 ottobre 2015
  • Isabella dice:
    L'eternit uccide lentamente, ancora prima che tu te ne accorga, così come l'indifferenza. L'indifferenza dell'imprenditore, delle Istituzioni, dello Stato. Nessuno è responsabile? Brano dalle note tragiche e toccanti.
    Postato martedì 13 ottobre 2015
  • silvia dice:
    Intenso e originale
    Postato domenica 11 ottobre 2015
  • Federica dice:
    Bello e toccante! Mi ha fatto aprire gli occhi su una tragedia dimenticata.
    Postato sabato 3 ottobre 2015
  • Franca dice:
    La lirica di questo brano rende bene la tragedia nella tragedia. Complimenti all`aurore!
    Postato domenica 27 settembre 2015
  • Rita dice:
    Note ricercate e lontane da logiche commerciali, in grande sintonia con il tema. Bravo!
    Postato venerdì 25 settembre 2015
  • stefano dice:
    Grazie a tutti per i commenti! :-)
    Postato lunedì 21 settembre 2015
  • Luca dice:
    Interessante
    Postato domenica 20 settembre 2015
  • Fabiola dice:
    Una dolce e dolente melodia per non dimenticare
    Postato sabato 12 settembre 2015
  • Giorgia dice:
    Emozionante. Davvero.
    Postato domenica 6 settembre 2015
  • carlo dice:
    INQUIETANTE !
    Postato martedì 11 agosto 2015

Proprietà dell'articolo
autore:stefano zauli
creato:mercoledì 20 maggio 2015
modificato:martedì 8 settembre 2015