Cerca nel sito

Altri brani da The Squeezer

Altri brani di questo genere

    • Gene/Amélie
    • Gene/Amélie
    • Gene/Amélie
    • Fabio Morsiani
    • Fabio Morsiani
    • Fabio Morsiani

Visualizza altro

Immagini

Iodio

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreThe Squeezer
Autore testiFava
EsecutoreThe Squeezer
Data esecuzione14/04/2013
Luogo esecuzioneZeta Factory Studios, Carpi (MO)
GenereRock
ProvenienzaThe Squeezer
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer
Eri distante come non mai Ora ti giuro non mi frega e lo sai Non cadrò più. Niente rimorsi, nessuna pietà Ciò che è rimasto è molto vicino Alla volgarità Son stato sterco, ecco perché iodio te! Son stato sterco, ecco perché iodio te! Iodio te! La debolezza è ormai svanita, un cataclisma che non serviva La bellezza che non c’era, la tua parola mai sincera Un’illusione che non c’è più, l’umiliazione sei solo tu Guardati dove sei, con chi sei e cosa sei! Pensi sempre che sia facile, che sia banale, che tornerò.. Ed invece no, invece no, invece no mai mai più! Iodio te! Iodio te! Iodio te!

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:lunedì 23 settembre 2013
modificato:lunedì 23 settembre 2013