Cerca nel sito

FreeZone>SFIGHER

Altri brani da SFigher

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • Frankspara
    • Frankspara
    • Frankspara
    • Roberto Andolfo
    • Roberto Andolfo
    • Roberto Andolfo

Visualizza altro

SENSAZIONI

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreM.CORUZZI D.LAZZARI
Autore testiM.Coruzzi - D.Lazzari
EsecutoreSFIGHER
Data esecuzione01/04/2013
Luogo esecuzioneFelino
EtichettaAutoproduzione
ProduttoreMarco Coruzzi
Data di pubblicazione30-05-2013
GenereRock
ProvenienzaSFigher
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

Testo:

Non so il perché quando il cielo è grigio e tocca a te

Mi chiedo se e quando il posto giusto tocca a me

Puoi darmi un po della fortuna che ti avanza, dai

Perchè lo sai, sempre sotto l’acqua non si può stare...mai…

Facendo il morto per non essere ucciso

Ma se ripenso quando avevo il sole…

Quei giorni lì difficile dimenticare quando non lo vuoi…

 

E noi che abbiamo paura di farci del male

Ma poi buttiamo via di corsa ogni carta che vale…e poi…

 

Dicevo che se passi di qua ed hai fame di cose non viste

Posso darti uno stralcio di libertà

Passaggio obbligato tra realtà e fantasia

Un viaggio complicato che non vuole pagare per quello che ti toglie

 

Sassi caldi sopra al fiume, acqua fredda sulla pelle e il profumo che ti avvolge tutt’intorno a un’emozione, vento nei capelli, brividi sulla schiena, scaltro in mezzo al prato, doccia in piena estate, profumo di donne, stelle troppo belle, macchine e riflessi e finestrini bagnati, pelle sudata che cerca un contatto, soffia dai polmoni un vento riciclato

 

E noi che abbiamo paura di farci del male

Ma poi buttiamo via di corsa ogni carta che vale…e poi…

E noi che abbiamo paura di farci del male

Ma poi buttiamo via di corsa ogni carta che vale…e poi…

 

 

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:domenica 17 novembre 2013
modificato:domenica 17 novembre 2013