Cerca nel sito

Altri brani da MAROUN GIRE'

    • Alessandro Grimaldini (Morgan Ics)
    • Alessandro Grimaldini (Morgan Ics)
    • Alessandro Grimaldini (Morgan Ics)

Altri brani di questo genere

    • Angelo Uguzzoni / Angelo Uguzzoni
    • Angelo Uguzzoni
    • Angelo Uguzzoni
    • Gaetani Paolo; Uguzzoni Angelo
    • Gaetani Paolo; Uguzzoni Angelo
    • Gaetani Paolo; Uguzzoni Angelo

Visualizza altro

Immagini

Un rumore che non posson silenziare

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreAlberto Vallini
Autore testiAlberto Vallini
EsecutoreAlberto Vallini
Data esecuzione03/07/2015
Luogo esecuzioneModena
GenereHip Hop
ProvenienzaMAROUN GIRE'
LicenzaCreative Commons Attribuzione - Non commerciale
Aggiungi al MagPlayer

Sono malato di sta roba, non appena sento una base che spacca
Devo subito spaccarla, odio i parla parla
Che mi vengono a dire "E' uscita la bomba, nuovo Sound"
Ed è sempre la stessa merda che fanno tutti gli altri clown
Fedez mi dà la diarrea, Baby K è da gonorrea
Al concerto di Moreno tiro tropea marcia dalla platea
Chi cazzo sono ste cantanti sceme? Dov'è la Vaitea?
Youss Yakuza, aiutami a far pulizia di sti zemel
Spacchiamo porte chiuse, tiriamo giù capannoni
La vera Musica viene da chi viene dai palazzoni
Da chi lavora in posti di merda, con paghe di merda, con vite di merda
Non da figli di papi nei parchi che fumano l'erba per giunta dei prati

E non me ne fotte un cazzo se ti scandalizzi, ti
Levo il respiro come le ultime volte in studio a Eazy-E
Se vado ad Amici vado con le pinzatrici
(Che fai?) Sarò il sergente Hartman per quei ragazzini
Più mi odierete, più imparerete, più crescerete
Sono le stesse, cose che m'ha insegnato il quartiere
Voi che cazzo ne sapete?
C'è chi sfrutta il sistema, chi si fa sfruttare
(E tu?) Ho forse la faccia di uno a cui metti il collare?

Senza ritornello, senza fottuto autotune di merda
Fotto la censura come J-Ax nel '93 frà
Cresciuto col Metal, con il Punk, l'Hardcore, la Techno, vecchio
E da sempre perchè ripudio il silenzio, mi danno del violento
Mi vesto coi vestiti che mi passano, non vado nei negozi in centro
Se mi vuoi truccare, vez, t'ha detto male
Se vuoi che mi inventi un personaggio, vez non ce la faccio
Facciamo che mi improvviso Freddy Krueger, vez, vengo e ti squarcio

E non me ne fotte un cazzo se tu te la prendi, man
Se mi caghi il cazzo vez, è come invocare Candyman
Vorrei un cazzo di fucile a pallettoni
(Per?) Andare alle proiezioni dei cinepanettoni
Più mi odierete, più patirete, più imprecherete
Ma non ce la farete so, no morto duemila volte
E sono qui vegeto
C'è chi sfrutta il sistema, chi si fa sfruttare
(E tu?) Sono un rumore che non posson silenziare.

(SOTTOVOCE)
Sono un rumore che non posson silenziare (6x)

Sono un rumore che non posson silenziare (repeat till end)

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
autore:Alberto Vallini
creato:mercoledì 8 luglio 2015
modificato:mercoledì 8 luglio 2015