Cerca nel sito

Altri brani di questo genere

    • Michele Mari - voce narrante
    • Michele Mari - voce narrante

Visualizza altro

Immagini

Iperuranio

(tratto dall'album "Motori e Introspezioni", 2012)

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreMaria Devigili
EsecutoreMaria Devigili
Data di pubblicazione2012
GenereRock
ProvenienzaMaria Devigili
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

Iperuranio

Capita di non sentire freddo
capita di non sentire più la guerra che squarcia il tuo cuore
la rabbia che inganna il tuo cuore.

Quante strade portano all'Iperuranio
Quante cose vengono dall'Iperuranio
Ma non tutti guardano oltre il proprio culo.

Capita di essere
in un mondo lontanissimo
che non è quello in cui noi lottiamo
per sopravvivere

Quante strade...
Quante cose...

Quante strade portano
oltre il cielo...

Commenti

Questo brano ha
  • NICOLA D'ALESSANDRO dice:
    primo vostro brano che ascolto..bellissime chitarre, bei giri di chitarra,il testo niente male.good luck
    Postato sabato 7 dicembre 2013

Proprietà dell'articolo
creato:lunedì 30 settembre 2013
modificato:lunedì 30 settembre 2013